Inizia: 31 Marzo 2022
10:00
Finisce: 1 Aprile 2022
12:00

Sede Evento

Via Francesco Cigna, 5, 10152 Torino

GPS: 45.0800304, 7.6767938

A scuola di ballo alleniamo il pensiero e la soavità / Marta Ciappina

31/03 e 01/04 SEDE Balletto Teatro di Torino h 10:00 – 12:00

“BRILLIANT MIND AND POWERFUL BODY”

L’incontro appare come un rifugio per studiosi somatici, un asilo visionario mai assertivo, che accoglie allenamenti ed invenzioni confortati da conversazioni intorno al carattere e alle sfide del corpo. L’allenamento, metodico e sistematico, si articola a partire da esercizi di analisi del movimento. Attraverso un affastellamento ordinato di istruzioni congrue, il corpo viene scisso nei suoi elementi costitutivi e prismaticamente smontato. Lo studio valorizza la logica del movimento ed osserva i presupposti che disciplinano il modo in cui il movimento viaggia attraverso il corpo. L’inibizione della densità muscolare, la valorizzazione della mobilità articolare, l’apprezzamento per dettagli e concentrazione si considerano strategie per conquistare un corpo organizzato ed una corporeità consequenziale ed organica. Le invenzioni suggeriscono svaghi e azzardi che pungolino il mover ad affondare le mani con cura, metodo e coraggio in una materia inesplicabile e traboccante di enigmi. L’appuntamento è dedicato a corpi alfabetizzati che abbiano posto al centro della propria ricerca l’allenamento del pensiero e della soavità.”

Marta Ciappina

Danzatrice, coach e didatta, Marta Ciappina si forma principalmente a New York al Trisha Brown Studio e al Movement Research. Come danzatrice affianca, tra gli altri, Chiara Bersani, Tiziana Arnaboldi, Daniele Albanese, Daniele Ninarello. Luis Lara Malvacias, Gabriella Maiorino. Dal 2013 collabora con la compagnia MK, guidata da Michele Di Stefano, Leone d’Argento alla Biennale Danza di Venezia del 2014. Nel 2015 inizia la collaborazione con Alessandro Sciarroni, Leone d’oro alla Biennale Danza di Venezia del 2019. Attualmente, come interprete, è concentrata su “Pezzi Anatomici” – progetto MK , “Saga” – creazione di Marco D’Agostin e “Quel che resta” – ideazione di Simona Bertozzi.

Come docente collabora con la Scuola Luca Ronconi del Piccolo Teatro di Milano diretta da Carmelo Rifici, con la Biennale Danza di Venezia diretta da Wayne McGregor, con il Triennio Professionale di Danza Contemporanea del Balletto di Roma diretto da Roberto Casarotto e con il progetto DA.RE. dance research diretto da Adriana Borriello.

Per prenotazioni e informazioni: info@ballettoteatroditorino.org

(Foto: Giulia Capra)

Commissioni e Biglietti
Costi non comunicati
Gratis

Organizzatore

Fondato da Loredana Furno nel 1979, il BTT vanta oltre 35 anni di attività. Il lavoro quotidiano di ricerca continua,…