Inizia: 25 Agosto 2019
9:00
Finisce: 1 Settembre 2019
22:00

Sede Evento

Oasi del Cilento di Marina di Ascea

GPS: 40.154547877252, 15.160038471222

La XIII edizione dello stage internazionale “Danzamaremito”, quest’anno in scena nel villaggio dedicato in esclusiva “Oasi del Cilento” di Marina di Ascea da domenica 25 agosto all’altra domenica 1 settembre, si arricchisce della presenza di ben cinque dipartimenti per le ballerine ed i ballerini provenienti da ogni dove sempre più numerosi.

Danzamaremito 2019 - 13° Edizione Danzamaremito 2019 – 13° Edizione

Le direttrici artistiche Amalia Salzano (docente, coreografa e presidente AIDAF- AGIS) ed Adriana Cava (direttrice della Compagnia Jazz Ballet di Torino, nonché autrice del libro “La danza jazz” a quattro mani con Alessandro Pontremoli per i tipi dell’Aracne editrice), hanno immaginato e stanno realizzando un finale d’estate coreutico trasversale a tutte le sfaccettature del mondo della danza. Basti pensare allo studio quotidiano della danza classica con Laura Comi (direttrice della Scuola di Danza del Teatro dell’Opera di Roma), Alessandro Bigonzetti e Silvia Curti (Scuola di Danza del Teatro dell’Opera di Roma) ed il maestro accompagnatore Antonino Armagno (Teatro di San Carlo di Napoli).

Il secondo dipartimento dello stage internazionale vede protagonista Bruce Michelson, maitre de ballet autorizzato dalla “Fondazione Kyliàn” nel riprendere in esclusiva per “Danzamaremito” il repertorio del grande coreografo ceco quale valore aggiunto della settimana. Sulla cui falsariga si inserisce il terzo dipartimento con la presenza di Martine Mattox (Matt Mattox Art Tecnique Free style), nel solco di una tradizione pluriennale di “Danzamaremito” a tu per tu con il maestro del jazz Matt Mattox stesso.

Il quarto dipartimento è invece appannaggio di Luca Cesa, danzatore della compagnia di Angelin Preljocaj. Infine il quinto dipartimento in esclusiva per “Danzamaremito” con la posturologa Annamaria Salzano, (docente di Anatomia e Fisiologia applicate alla danza presso la Scuola di Danza del Teatro dell’Opera di Roma) con la collega Fabiana Camuso impegnate nel duplice corso di Riequilibrio posturale per danzatori ed Anatomia, Fisiologia e Posturologia applicate alla Danza per insegnanti delle scuole ospiti. Cinque idee per chiudere il cerchio della formazione a 360°, perseguite fortemente da Amalia Salzano ed Adriana Cava, che noi sinteticamente definiamo dipartimenti ma che, tutto sommato, evidenziano un percorso ormai consolidato nel tempo e nella mentalità dei danzatori e dei coreografi ospiti.

Danzamaremito 2019 - 13° Edizione

Come del resto la stessa co-direttrice Adriana Cava ha voluto sottolineare:

“Lo stage si chiuderà con un gala a cui parteciperanno tutti con le coreografie montate ad hoc per loro. Una serata di grande danza dopo una settimana di impegno e divertimento. proprio com’è successo nelle scorse dodici edizioni, anche in questa tredicesima proponiamo il meglio nella settimana e nel futuro di ognuno di loro con occasioni imperdibili presso il Dance Theater of Harlem di New York, la Scuola di Balletto Classico Cosi-Stefanescu di Reggio Emilia, la Scuola di Ballo del Teatro di San Carlo, la Compagnia Evolution Dance Theater di Roma, lo Stage de Danse Angers con i professori della Scuola dell’Opera di Parigi e del Conservatorio Nazionale di Parigi, la Compagnia Egri Bianco Danza di Torino, la Off Jazz di Nizza, il Balletto di Roma, l’Adriana Cava Jazz Ballet di Torino, la DAF – Dance Art Faculty di Roma e tanti altri ancora. E proprio in questi termini non sfuggiranno i voli pindarici da Mattox a Kyliàn, passando per la grande tradizione classica del Teatro dell’Opera di Roma ed il contemporaneo di Luca Cesa, uno dei più interessanti volti della danza italiana residente all’estero. Con il chiodo fisso del benessere e della salute a tutti i costi: il nostro progetto di ricerca che unisce medicina, arte e ricerca – chiude la co-direttrice artistica Amalia Salzano – ha uno sguardo costante alla tutela dell’integrità fisica dei danzatori, il miglioramento delle loro prestazioni e la prevenzione dei traumi, anche attraverso le lezioni di riequilibrio posturale per danzatori a cura della posturologa Annamaria Salzano, assistita dalla dottoressa Fabiana Camuso. A questo proposito ricordo che mia sorella Annamaria sarà impegnata con i giovani ballerini e gli insegnanti di danza, sempre più importanti nel percorso formativo ed educativo dei giovani talenti.”

L’intera programmazione di “Danzamaremito” potrà essere analizzata visitando il sito ufficiale della manifestazione www.danzamaremito.it o scrivendo all’indirizzo mail danzamaremito@libero.it

 

Commissioni e Biglietti
Gratis
0,00 €