Inizia: 5 Ottobre 2020
9:00
Finisce: 5 Ottobre 2020
9:00

Sede Evento

Via della Caffarelletta, 35 00179 Roma

GPS: 41.8695622, 12.5187002

IDP – Intensive Dance & Musical Performing School

Biennio di formazione per performer di musical Ragazzi dai 16 ai 25 anni

Le Audizioni saranno effettuate il 29 agosto e il 6 settembre alle ore 11:00.

Il percorso proposto, è stato elaborato con l’ausilio di performer di musical che da molti anni calcano i maggiori palcoscenici italiani ed internazionali, prendendo parte alle principali produzioni degli ultimi 15 anni. Chi meglio di un performer che ha fatto del musical e della danza la sua principale fonte di reddito e quindi il suo lavoro, sa quali sono le richieste, le criticità, le esigenze sempre in evoluzione di un settore che non è mai lo stesso e che combina, nei casting e negli allestimenti vecchie tecniche e nuove “ capacità”.
Gli allievi potranno studiare con lo scopo di diplomarsi, avendo acquisito competenze a largo spettro e con carattere di completezza, che potranno, in fase di casting fare la differenza.

Tip Tap, grandi salti, buona base classica, capacità di danzare sui tacchi, stile Broadway sono solo alcune delle competenze che noi approfondiremo, in un mondo artistico di formazione mordi e fuggi.
In virtù di questa mission, sin dal primo anno, saranno inserite lezioni di “specialità” più al passo con i tempi quali acrobatica, streetjazz, video dance e heels dance (street e broadway) che andranno ad integrare le più accademiche lezioni di classico, contemporaneo e modern oltre al canto e recitazione.

Un performer usa il suo corpo tanto quanto la sua mente ed entrambi sono sottoposti a continuo stress, proprio per questo, nel nostro percorso formativo, prevediamo l’affiancamento di un mental coach e lezioni di training autogeno per imparare a gestire stress ed emozioni, canalizzarle e superare continuamente i propri limiti.

I nostri insegnanti e gli ospiti, che si avvicenderanno durante l’anno, apriranno dei tavoli di confronto con gli allievi in cui parlare di ciò che comporta la vita dell’artista al di là del mero lavoro sul palco, racconti e confronti di vita vissuta oltre ad una parte di teoria che darà basi di cultura generale nella storia del musical e delle sue opere più importanti.

La nostra organizzazione si occuperà di dare opportunità lavorative, sin dalla fine del primo anno, prima in campo “dilettantistico” poi professionale (teatro, musical, tv), che potranno aiutare l’allievo a ripagarsi la retta di frequenza.

Programma di Studi

Il programma di studio si articolerà in 8 mesi (Ottobre – Maggio), in cui gli allievi dovranno frequentare lezioni 5 giorni a settimana, per un minimo di 4,5 ore al giorno. Alle materie di studio quotidiano, saranno affiancati laboratori e masterclass con cadenza mensile.

Parte integrante di questo percorso sarà:

Performing 3.0 – Una realtà coinvolgente, che guarda al futuro dei suoi allievi, come questa, trova degno compimento nell’universo dei social, sempre più presenti e importanti nel presentare le tante sfaccettature e le attività del progetto e dei suoi protagonisti. Social non solo come condivisione e aggiornamento, ma anche e soprattutto coinvolgimento e interazione. La possibilità per studenti e aspiranti artisti di capire e implementare fin da subito il proprio percorso con il contatto con gli spettatori e gli utenti, in un contesto attuale dove il rapporto con social e followers è ormai imprescindibile.

Concretamente, di cosa stiamo parlando?

Dirette e stories in cui si raccontano le attività, gli step e gli sviluppi del programma accademico mostrando live parte delle giornate e coinvolgendo gli utenti con suggerimenti e contenuti. Tantissime foto e video come news e update. In conclusione: non un’attività accompagnata dai social, ma un vero e proprio FORMAT inedito e in continuo sviluppo e movimento in mano ai giovani protagonisti che faccia entrare i follower nel vero senso delle attività proposte.

Sarà possibile vedere solo sui canali social contenuti ed esecuzione inedite, dialoghi, confronti, interviste, performance… tantissimi dietro le quinte! Un FORMAT come risorsa di crescita, verifica di potenzialità e talento e prime confidenze con un aspetto molto importante che quasi nessun star può permettersi di non considerare. Un’ulteriore formazione.

I nostri docenti: i curriculum completi sono visionabili qui:
https://www.cmaroma.com/idp-intensive-dance-performing-school/ilteam/

Qualcuno disse che non è possibile insegnare senza essersi mai sentito quell’esercizio nelle gambe….. mai cosa fu più vera. La teoria, importantissima base, non da’ risultato senza esperienza personale, proprio per questo i docenti selezionati per la formazione IDP hanno un grande bagaglio di esperienza specifica, da trasmettere ai nostri futuri performer.

  • Damiano Bisozzi – “Direzione artistica – tecnica modern e improvvisazione”
    Ballerino e coreografo ha preso parte a importanti produzioni teatrali e cinematografiche come Notre dame de Paris, Tosca, Dracula in love, se stasera sono qui, Giulietta e Romeo, I Promessi Sposi, ma anche a film come Nine, The Tourist e Cindarella.
  • Cristina Amodio – “Danza Classica”
    Allieva del Teatro alla Scala prende parte, in qualità di corpo di ballo, a numerose produzioni tra cui Lo Schiaccianoci di R.
    Nureiev, La Bella Addormentata nel bosco di A. Alonso, Il lago dei cigni di R. Hightower e La Turandot di F. Zeffirelli. Guest Teacher in importanti teatri come Arena di Verona, Teatro del Maggio Musicale Fiorentino,Teatro San Carlo di Napoli, Teatro Massimo di Palermo, Ballet de Nice, Ballet de Toulouse, Ballet de Lyon, Ballet de Montecarlo, Ballet de Génève, Ballet de Augsburg, Ballet des Jeunes Europe de Marseille, English National Ballet School, Scuola di Ballo dell’Accademia di Arti e Mestieri del Teatro alla Scala di Milano, Cullberg Ballet. Royal Swedish Ballet.
  • Antonio Balsamo – “Tecnica modern-repertorio musical”
    Assistente del Maestro Andrè De La Roche inizia la sua carriera artistica a 17 anni. Prende parte a importanti musical e commedie musicali come. “Cenerentola il Musical”, “Forza Venite Gente”, “Casta Diva, omaggio a Maria Callas”, “I Promessi Sposi” Opera Moderna, “Rugantino”, “Jesus Christ Superstar”, Notre Dame De Paris” tourné italiana e mondiale, “Aggiungi un posto a tavola” collaborando con coreografi come Gino Landi, Roberto Croce, Martino Muller, Andrè De La Roche, Giancarlo Stiscia, Luciano Cannito e molti altri.
  • Alessandro Lanzillotti – “Acro Dance Flow – Street”
    Nel 2001 si aggiudica una borsa di studio alla Scuola del Balletto di Toscana dove approfondirà la conoscenza della danza
    Moderna, Contemporanea, Classica e Hip Hop. Nel 2001 inizia il suo viaggio verso il mondo del Musical prendendo parte a: Pinocchio il grande Musical” Compagnia della Rancia, “Cats” Compagnia della Rancia, “Sindrome da Musical” con Manuel Frattini, “Happy Days” musical Compagnia della Rancia, “La Febbre del Sabato Sera”, “Sette Spose per Sette Fratelli” nel ruolo di Gedeone, “Jesus Christ Superstar”, “Mamma Mia”, “Rugantino”nel ruolo di Bojetto e “Mary Poppins”.
  • Mariluisa Cavallo – “Contemporaneo”
    Inizia gli studi coreutici frequentando all’età di 10 anni il corso di danza classica e moderna-jazz, presso la Scuola di Danza “Scuola Danza Classica Accademica” diretta dall’ insegnante e coreografa della Compagnia di Teatro Danza “Teatro Steinhof” Giovanna Lupo. All’età di 12 anni intraprende gli studi di danza contemporanea e teatro danza, partecipando tutti gli anni a numerosi Stages tenuti da artisti di fama internazionale come Excaterina Maximova, Zarco Prebil, Marco Pierin, Paola Jorio, WilmaValentino, Anton, Madjirsky, Mica Van Hoecke, Lorin Gett, Joseph Fontano, Reginal Poitier, Brunella de Biasc, Lorena Baricalla, Silvyc Mougeolle, Andrè De La Roche, Bryan Garrisson, Silvio Oddi, Fabrizio Mainini, Kirk Offerle, Franco Estil, Keny Ann James, Bill Goodson, Gino Labatc, Salaorni, Mosconi, Roberto Baiocchi e al Corso Musical Balletto di Roma.
  • Paola Belli – “Fisiotecnica”
    Paola Belli, si forma alla scuola del Teatro dell’Opera di Roma.
    Studia e si perfeziona con il Maestro Prebil. Nel 1976 vince la prima borsa di studio per la scuola del Teatro Bolshoi di Mosca, alla quale seguiranno anche altre borse di studio per il Teatro Bolshoi, l’Accademia di Kiev e per la Royal Academy di Copenhagen. Giovanissima debutta come solista al Festival di Spoleto e danza nella compagnia del Teatro Bolshoi, sotto la direzione di Yuri Grigorovich. Inizia una carriera internazionale sia come assistente che come maitre de ballet, che la porta in Europa e in Giappone. Come assistente alla direzione del Ballo collabora con Maya Plissetskaya al Teatro dell’Opera di
    Roma e con Vladimir Derevianko al Semperoper di Dresda.Come assistente coreografa collabora con Vladimir Vassiliev, Vladimir Derevianko , Francesco Ventriglia e Davide Bombana.
  • Emanuela Maiorani – “Recitazione”
    Si diploma presso il “Mastmaster, poi al “Lim” dove studia ed approfondisce i suoi interessi per la recitazione, canto e ballo. Prende parte agli allestimenti dei musical “Chorus Line” e “Non abbiate paura” di Gianluca Ferrato, “Chi ha rubato primavera?” di Lena Biolcati, di “Lady Oscar, François Versailles Rock Drama” di Andrea Palotto e di “The Full Monty” di Massimo Romeo Piparo. Collabora con il Teatro Sistina e Massimo Rome Piparo in qualità di aiuto regia negli spettacoli “Rinaldo in Campo”, “My Fair Lady”, “Jesus Christ Superstar”, “Billy Elliot”, “Sistina Story”, “Tutti Insieme Appassionatamente” e “Sette spose per Sette Fratelli”.
  • Valentina Gullace – “Canto”
    Cantautrice e Musical Performer, debutta nel 2006 con il ruolo di Maria Maddalena nel Jesus Christ Superstar della Compagnia della Rancia, partecipa a due edizioni di Cabaret, è Sharpay in High School Musical, è la principessa Jasmine nel musical Aladin, protagonista de La febbre del sabato sera, nel 2019/20 è in tournèe The Full Monty e nel 2015 vince il Premio Oscar Italiano del Musical. È uno dei 100 giudici della prima edizione di All toghether now.

In breve:

  • 2 anni di studio
  • Più di 1400 ore di lezioni
  • 7 insegnanti curriculari
  • Più di 10 insegnati ospiti
  • Laboratori mensili di approfondimenti
  • 20 ore di Mentalcoaching

Discipline:

  • Classico
  • Modern jazz
  • Contemporaneo
  • Acro Dance Flow
  • Street
  • Repertorio musical
  • Improvvisazione
  • Canto – interpretazione
  • Recitazione
  • Tip Tap
  • Heels
  • Brodway & Bob Fosse Style
  • Piletes
  • Fisiotecnica
  • Yoga
  • Improvvisazione

Per tutte le informazioni su costi e modalità di pagamento potete inviare una mail a idp@cmaroma.com

https://www.cmaroma.com/app/download/35455325/PRESENTAZIONE+IDP.pdf

Commissioni e Biglietti
Gratis
0,00 €

Organizzatore

La nostra associazione affiliata CSEN, OPES e CSAIN propone ai propri soci e tesserati diverse discipline sportive tra cui spicca…