Inizia: 16 Luglio 2024
10:00
Finisce: 21 Luglio 2024
20:00

Sede Evento

Teatro Amintore Galli

GPS: 44.06016675, 12.56486495

Teatro Amintore Galli, 16 – 21 Luglio 2024
Associazione culturale ARTFEST, Fondation Rudolf Noureev e Teatro Amintore Galli di Rimini presentano in concomitanza con il Concorso Rudolf Noureev

Polina Semionova
Stage Internazionale di Alta Pedagogia di Danza

Ospiti speciali della serata conclusiva, il 21 Luglio, Polina Semionova – Principal Dancer presso l’American Ballet Theater e Max Darlington, vincitore del 1° Premio al Concorso Noureev 2021.

Con la V edizione del Concorso Rudolf Noureev la danza classica tornerà ad essere grande protagonista a Rimini, richiamando in città giovani studenti, danzatori e danzatrici professionisti dai 15 ai 24 anni, provenienti da ogni parte del mondo, insieme ad Étoile eredi del genio artistico di Rudolf Noureev, a docenti di importanti scuole e accademie e ad ospiti d’eccezione che, insieme, daranno vita ad un evento unico nel suo genere a livello internazionale.

Organizzata dall’Associazione Culturale ARTFEST, in collaborazione con il Comune di Rimini e con il sostegno e il patrocinio della Fondazione Noureev, la quinta edizione avrà luogo nella cornice del Teatro Amintore Galli, dal 16 al 21 luglio.  Saranno assegnati cinque premi di categoria, stage in grandi scuole o compagnie internazionali e, su proposta della Giuria, un Grand Prix eccezionalmente attribuito all’allievo/a particolarmente meritevole.

In concomitanza con il concorso, per accedere al quale, dopo le preselezioni in presenza si stanno valutando le candidature via video, si svolgeranno due tipologie di stage:

uno aperto anche ai più piccoli, di danza e atelier di trasmissione del repertorio Noureev, dai 9 ai 14 anni, con classi di classico e contemporaneo tenute da Elisa Scala, docente scuola di ballo dell’Accademia Teatro alla Scala di Milano e Jean Alavi, Professeur Danse Contemporaine du Conservatoire National Supérieur de Musique et Danse de Paris.

Un secondo stage esclusivo, riservato a danzatori dai 14 anni in su, preselezionati via video, che ogni giorno potranno prendere parte alla classe del mattino e ad un’ora di studio dal repertorio Noureev con le tre Etoiles dell’Opéra National de Paris ed eredi artistici di Noureev, Monique Loudières, Elisabeth Maurin e Wilfried Romoli e ad una lezione di contemporaneo con Jean Alavi.

Le iscrizioni sono già aperte e poiché le classi saranno a numero chiuso, per garantire la qualità e il rigore dell’insegnamento, si consiglia l’adesione il prima possibile (concours.rudolfnoureev@gmail.com | +39 380 6413533).

Tutti gli allievi partecipanti al concorso, così come quelli iscritti agli stage, si esibiranno nello spettacolo finale, il 21 luglio, al quale prenderà parte anche un’ospite speciale: Polina Semionova, Principal Dancer presso l’American Ballet Theatre dal 2012, Principal Guest presso il Mikhailovsky Theatre St. Petersburg e al Bavarian State Ballet München, così come allo Staatsballett Berlin dal 2014.

A calcare il palco ci sarà inoltre Max Darlington, ballerino professionista dell’Opéra di Parigi, già vincitore del 1° Premio del Concorso Noureev nel 2021.

In giuria, insieme al Presidente Daniel Agésilas, siederanno Irene Guaraldi, segretario di giuria, e le Etoiles dell’Opéra di Parigi Monique Loudières, Elisabeth Maurin e Wilfried Romoli.

Info e iscrizioniconcours.rudolfnoureev@gmail.com | +39 380 6413533
www.concoursrudolfnoureev.com

N.B. Le immagini di Polina Semionova sono di Maria Helena Buckley.

Polina Semionova

Nasce a Mosca e si forma presso l’accademia del Bolshoi. Tra il 2002 e il 2012 è prima ballerina presso lo Staatsballet di Berlino. Tra il 2012 e il 2016 è prima ballerina presso l’American Ballet Theatre di New York. Dal 2014 diventa prima ballerina ospite presso lo Staatsballet di Berlino.

Nella sua lunga carriera è stata ospite delle più famose compagnie e ha ballato nei maggiori teatri del mondo, come il Mariinsky Theatre di San Pietroburgo, La Scala di Milano, English National Ballet di Londra, il Bayerisches Staatsballett di Monaco, il Tokyo Ballet e molti altri. Il suo repertorio spazia per tutti i principali ruoli del balletto classico.

Tra i suoi partner sul palcoscenico ricordiamo Roberto Bolle, Friedeman Vogel, Marcello Gomes, Leonid Sarafanov, David Hallberg, Vladimir Malakhov, Igor Zelensky, Denis Matvienko, Corry Sterns, Dmitry Semionov.

Il suo talento ha ricevuto numerosi premi e riconoscimenti internazionali:

  • nel 2006 Polina Semionova è stata una delle 100 persone scelte in Germania per essere incluse nell’elenco delle 100 menti del domani: il futuro del Paese nelle idee, Museo storico tedesco e del giornale Bild.
  • Nel 2010 viene pubblicato il libro-racconto ‘Polina’ di Gerhard Haase-Hindenberg.
  • Nel 2012 Polina è apparsa nel film ‘Passion’ di Brian de Palma, mentre nel 2013 ha fatto un’apparizione nel film ‘The Girl from Nagasaki’ del regista Michel Comte.
  • Nel Giardino Botanico di Berlino le è stato dedicato un nuove fiore della famiglia Rehmannia, chiamato appunto in suo onore Polina.
  • Nel 2013 è stata insignita del titolo di Professore Onorario della Staatliche Ballettschule Berlin.
  • Nel 2014 ha presentato il Gala di balletto ‘Polina Semionova and Friends’ al Lincoln Theatre di Yountville, USA.
  • Nel 2015 ha creato e pubblicato il Profumo Serie Beautiful Mind, Volume 2 Precision and Grace, in collaborazione con Geza Schoen, di cui Polina era una musa ispiratrice.
  • Tra il 2013 e il 2015 Polina è diventata un volto ufficiale del marchio Uniqlo.
  • Nel 2018 ha presentato il galà di balletto ‘Polina and Friends’ sul palco della Staatsoper di Berlino.
Commissioni e Biglietti
Costi non comunicati
Gratis