Direzione artistica Gabriella Furlan Malvezzi

Novembre 2019 | Padova – Teatro Verdi I Teatro Ai Colli I Teatro Quirino de Giorgio

Inizia dal 3 novembre il secondo mese di programmazione della XVI edizione del Festival Internazionale di Danza “LASCIATECI SOGNARE” organizzato dall’Associazione La Sfera Danza di Padova, con la direzione artistica di Gabriella Furlan Malvezzi. Fra il Teatro Ai Colli e il Teatro Quirino de Giorgio di Vigonza – Padova si snocciola dunque la seconda parte di una programmazione ancora molto ricca e interessante con proposte originali volte a promuovere la danza classica e la danza contemporanea, per comprendere nuovi linguaggi artistici e offrire allo spettatore l’opportunità di una “esperienza globale”. Un festival, quello disegnato con cura da Gabriella Furlan Malvezzi, che ha certamente un obiettivo complesso ma necessario allo stesso tempo: intercettare e coinvolgere un pubblico nuovo e differente con azioni mirate a favorire il ricambio generazionale, la mobilità, la circolazione delle opere, sostenere la pluralità delle espressioni artistiche, presentare progetti a carattere innovativo e valorizzare artisti e compagnie di danza nazionali e internazionali. 

Una sfida raccolta dalla kermesse padovana e dalla sua direzione artistica che, anche in questo secondo mese di programmazione, presenta numerose prime nazionali e progetti autoctoni attraverso il coinvolgimento di realtà e Istituzioni locali che mirano a realizzare quella necessaria opera di educazione e formazione, indispensabile per la crescita di un pubblico capace di osservare e rintracciare la qualità e il valore della ricerca coreografica.  La presenza di nomi di spicco della danza contemporanea d’autore accanto a giovani promesse definisce nettamente i contorni e i contenuti di questo ambizioso progetto.  Non a caso il Festival internazionale di Danza “LASCIATECI SOGNARE” gode del sostegno del Comune di Padova, Assessorato alla Cultura e del Turismo, della Regione del Veneto e del Ministero per i Beni e le Attività Culturali e vede la collaborazione ed il patrocinio dell’Università di Padova, della Provincia di Padova e dell’Ufficio Progetto Giovani. 

Domenica 3 novembre il Teatro Ai Colli ospita alle ore 20.00 la compagnia BI.CORPORIS con la coreografia Parliamone domani firmata e interpretata da Matteo Ferraresso e Sara Quagliara che si concentra sull’indagine del quotidiano e delle relazioni a due in cui si innesta una pericolosa routine di incomprensioni, di incomunicabilità, finendo per compromettere l’ascolto reciproco. 

A seguire ARTEMIS DANZA con il terzo lavoro del progetto Corpi(n)azione_opera  che indaga i personaggi, i temi cardine e gli archetipi dell’opera lirica in chiave coreografica contemporanea: BUTTERFLY – COLORI PROIBITI di Monica Casadei –  in coproduzione con il Festival Internazionale di Danza “Lasciateci Sognare” La Sfera Danza Padova si concentra sull’eroina pucciniana sospesa, e collocata in uno spazio-tempo astratto e puro, con un palcoscenico animato da dodici danzatori che di Butterfly rappresentano le viscere, il grido di dolore, la presa di coraggio fino al gesto estremo dell’Harakiri. 

Domenica 10 novembre torna il rivoluzionario lavoro coreografico CALORE firmato da Enzo Cosimi. In scena al Teatro Quirino De Giorgio alle ore 20.00 la Compagnia Enzo Cosimi ripropone lo spettacolo, rinato nel 2012 grazie al Progetto RIC.C.I. volto al recupero del repertorio della Coreografia contemporanea italiana. Il pezzo, impostato su un’energia vigorosa e ritmi serratissimi, era nato per interpreti non-danzatori pur riconoscendosi in pieno in una scrittura di danza: Calore è un viaggio visionario dove all’interprete è richiesto un processo di regressione che serve come traccia per disegnare un’età dell’infanzia e dell’adolescenza infinita. 

Il Teatro Ai Colli ospiterà domenica 17 novembre alle ore 18.00 anche una serata composta da diversi mondi coreografici che si apre con il Liceo coreutico teatrale Germana Erba con BRIGHTNESS con le coreografie di Antonio Della Monica; a seguireALASKA | CHOPIN della Compagnia Naturalis Labor di Silvia Bertoncelli; Cristiano Cappello firme invece Le crude conseguenze del caso per il Collettivo coreografico Scarpette Rosse, una riflessione sul ruolo dell’opera d’arte e dell’artista nella società contemporanea. La serata si conclude con un altro lavoro di Silvia Bertoncelli e la Compagnia Naturalis Labor: VAN BEETHOVEN, una  prima nazionale,  in coproduzione con il Festival Internazionale di Danza “Lasciateci Sognare” La Sfera Danza Padova, in cui la danza fa appello a tutte le energie del corpo per suscitare un respiro largo, incalzante, tanto profondo e leggero da portare verso una gioia universale. 

L’ultima domenica di programmazione, 24 novembre, saluta la XVI edizione del Festival Internazionale di Danza “LASCIATECI SOGNARE” con la Compagnia Fabula Saltica al Teatro Ai Colli alle ore 20.00 che presenta Cenerentola, una storia italiana… firmata da Claudio Ronda che immagina una sobria situazione fantastica, prosciugata da ogni eccesso, ambientata nell’Italia degli Anni ‘60. Lo spettacolo è anche omaggio a Gioacchino Rossini, con pagine scelte da diverse opere buffe del compositore, in contrappunto alle musiche originali di Simone Pizzardo.

Infine lunedì 25 novembre alle ore 10.00 per la Rassegna delle Scuole “Una mattina a Teatro” DANZATORI PROGETTO #PADOVADANZA2019– Corso di Perfezionamento Professionale Riconosciuto dal MIBAC presentano, al Teatro Ai Colli, Pierina e il Lupo, storia di violenza, coraggio e amicizia uno spettacolo liberamente tratto dalla favola musicale di S. Prokofiev. 

INFO. Associazione La Sfera danza I mob. 340 8418144  

BIGLIETTI. TEATRO AI COLLI e TEATRO QUIRINO DE GIORGIO: tel. 049.8900599 | 329.6219315 – info@teatroaicolli.it

PRESS. Azzurra Di Meco I mob. + 39 3498625225 I azzurra.diemme@gmail.com 

SI RINGRAZIANO
Ministero per i Beni e le Attività Culturali I Direzione Generale Spettacolo dal Vivo | Regione del Veneto | Comune di Padova | Provincia di Padova | Comune di Vigonza | Borgo di Vigonza | Associazione Echidna Passaggio Culturale|  Università degli Studi di Padova | Progetto Giovani Padova | Teatro Stabile del Veneto | Teatro ai Colli | Teatro Quirino de Giorgio | Fotoclub di Padova | Al Vigorantino WineBar & Restaurant | Antenore Energia | 3M Tecnofer | TV 7 Triveneta I Amici dell’Ospedale | Villa Petrobelli I Saet I ZuDance  | Associazione Commercianti Centro.

Programma Novembre 2019

  • TEATRO AI COLLI
    (Via Monte Lozzo 16 – Padova)
  • Domenica 3 Novembre
    Ore 20.00
    ‘PARLIAMONE DOMANI’ | COMPAGNIA  BI.CORPORIS | di Matteo FERRARESSO e Sara QUAGLIARA
    ‘BUTTERFLY-COLORI PROIBITI’ | ARTEMIS DANZA | di Monica CASADEI 
  • TEATRO COMUNALE QUIRINO DE GIORGIO
    (Piazza Enrico Zanella, 29 – Vigonza PADOVA)
  • Domenica 10 Novembre
    Ore  20.00
    ‘CALORE’ | COMPAGNIA ENZO COSIMI | PROGETTO RIC.C.I | di Enzo COSIMI
  • TEATRO AI COLLI
    (Via Monte Lozzo 16 – Padova)
  • Domenica 17 Novembre
    Ore 18.00
    ‘BRIGHTNESS’ | LICEO GERMANA ERBA COREUTICO TEATRALE | di Antonio DELLA MONICA
    ‘ALASKA|CHOPIN’ e ‘VAN BEETHOVEN’ | COMPAGNIA NATURALIS LABOR | di Silvia BERTONCELLI – Prima Nazionale
    ‘LE CRUDE CONSEGUENZE DEL CASO’ | COLLETTIVO COREOGRAFICO SCARPETTE ROSSE | di Cristiano CAPPELLO – Prima Nazionale
  • Domenica 24 Novembre
    Ore 20.00
    ‘CENERENTOLA, UNA STORIA ITALIANA’
    | COMPAGNIA FABULA SALTICA | di Claudio RONDA
    Ore 21.30
    FESTA CON BRINDISI a cura del Consorzio “Il Salone” Presidente. Paolo Martin
  • Lunedì 25 Novembre
    Ore 10.00
    ‘PIERINA E IL LUPO, STORIA DI VIOLENZA, CORAGGIO ED AMICIZIA’ | di Valerio LONGO con la Partecipazione Straordinaria di Vittorio MATTEUCCI e CHIARA LUPPI – C.P.P. #padovadanza2019 | Prima Nazionale
Posto: Padova - Teatro Verdi I Teatro Ai Colli I Teatro Quirino de Giorgio
Sto caricando…

Su questo sito utilizziamo i Cookie secondo le finalità indicate nella nostra Cookie Policy. Prima di continuare nella navigazione ti chiediamo di fornirci il tuo consenso. Per maggiori informazioni ti invitiamo a visitare la pagina dedicata. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi