fbpx
Raggio: Chiuso
Raggio:
km Imposta raggio per geolocalizzazione
Cerca

Ella è l’incarnazione moderna delle grandi dive italiane anni ‘50.
La sua catchphrase – L’Onda Mediterranea del Burlesque – racconta quello che è:
forme sinuose, pelle color caramello, una cascata di riccioli neri e un forte profumo di gelsomino selvatico.

“A real burlesque tornado, unstoppable and captivating.
She is the most energetic, spicy and sparkling sexy thing you can imagine”.
A. REINHARDT

Studia come attrice e regista e quando scopre il burlesque ne rimane affascinata.
Il suo percorso ha fatto sì che, come un diamante dalle mille sfaccettature, lo stile di Ella divenisse un mix esplosivo di Burlesque, danze orientali, un tocco di fetish e un pizzico di comedy, capace di catturare l’audience dall’inizio alla fine.

Fiore all’occhiello della sua carriera è Drama, il queer cabaret milanese che dalla fine del 2018 porta in scena una queerness unica nel suo genere. Artisti italiani e stranieri, debuttanti e stars, ma anche lirica, acrobati, cantanti, drag, burlesque e moltissimo altro con l’intento unico di parlare di inclusione, persone marginalizzate e spettacolo. Ella ne è Resident Artist, Host e Coproducer.

Ella non si contraddistingue solo per il suo stile energico, carnale e tipicamente mediterraneo, ma anche per il suo attivismo, che le ha permesso in pochissimo tempo di diventare uno dei volti più importanti del burlesque made in LGBTQIA+.
Ha infatti all’attivo una scuola di Burlesque, The Rouge Academy, che ha come obiettivo l’arte e l’inclusione. Nel giugno 2021 viene premiata dal Circolo di Cultura Omosessuale Mario Mieli con il premio La Karl du Pignè, per l’attivismo e la divulgazione dell’arte del burlesque, a tutte le persone, senza distinzione alcuna.

Accanto alla carriera da performer e insegnante, Ella è anche modella e producer.
Le sue produzioni più famose sono Wet The Show – un dinner show piccante e dal sapore erotico, dove burlesque, cabaret, canto, arti circensi e fuoco si fondono con l’ottima cucina italiana – e B!Tchbox – una serata comedy, basata sul gioco dell’improvvisazione tra palco e pubblico.

Da Milano e per tutto lo stivale, attraversando l’Europa tutta, Ella è icona di stile High Femme per la comunità LGBTQIA+, tanto da guadagnarsi, nel 2021, la cover story di Frisson, magazine di sessualità, femminismo e libertà.

(Foto: Anna La Naia e Mattia Attorre)

Recensioni

Lascia una recensione

Solo gli utenti registrati possono recensire.

Schede in Primo Piano

Sto caricando…
error: Contenuto protetto!
Audizioni 2022 Compagnia Zappalà Danza