fbpx

L’Estate 2024 di Maria Meoni Eventi

L’Estate 2024 di Maria Meoni Eventi

Maria Meoni ha ufficialmente presentato la stagione estiva della MMEventi, con le due punte di diamante di Jesolo e Pinzolo ma, come ogni anno, con un programma sul lungo termine buona per tutte le stagioni. Eh sì, sono anni che la direttrice artistica porta avanti il suo progetto a metà strada tra la formazione a tutti i costi e la performance sul palcoscenico, con la neonata compagine Veneto Junior Ballet a dimostrazione palese di idee e progettualità. Non la scopriamo certamente oggi la Meoni, ci mancherebbe, e per questo pare forse più utile ricordare gli eventi prossimi di un’estate 2024 caldissima in giro e sul palco naturalmente.

Maria Meoni Eventi
Estate 2024 ricca di Eventi di Danza

Cominciamo con il primo evento, ovvero la tredicesima edizione del “Jesolo Dance Festival”, dedicato all’arte della danza e agli spettacoli dal vivo in piazza. Questo festival, rinomato da quasi tre lustri per la sua eccellenza artistica, si terrà presso Palacornaro con stage di formazione dal 28 luglio al 02 agosto e con due date di spettacolo in piazza Milano: il primo agosto con l’Orchestra Giovanile della Scuola Monteverde di Jesolo, diretta da Dino Doni, la Veneto Junior Ballet ed il Professional Dance Program.

Il 2 agosto, invece, si tornerà a calcare il palco con il Gala finale degli stagisti che potranno partecipare al gala con coreografie create ad hoc dai professionisti ospiti ma anche con proprie inedite.
Lo spettacolo abbraccerà una varietà di stili di danza, dalla classica all’innovativa, garantendo un’esperienza coinvolgente per gli spettatori di tutte le età.

“Ci tengo a precisare che il Jesolo Dance Festival non è solo un evento per gli artisti – spiega la direttrice artistica di MMEventi Maria Meoni – bensì anche una festa per gli amanti della danza. Gli spettacoli emozionanti, combinati con la bellezza scenica di Jesolo, creeranno un’atmosfera magica che promette di lasciare il pubblico incantato.
Con un programma eclettico che abbraccia la diversità della danza, il Jesolo Dance Festival si impegna a portare avanti la tradizione artistica, ispirando e celebrando l’arte del movimento.”

Maria Meoni quest’anno per la sezione classica si è affidata a Marisa Caprara, direttrice AIDA di Milano. Con lei la collega direttrice della sezione classico della Veneto Junior Ballet Milena Di Nardo che, per l’occasione, curerà anche la sezione repertorio e punte. Per il laboratorio coreografico sarà presente Jason Mabana della Rambert School e figura di spicco dell’English National Ballet. Per il modern invece saranno presenti il co-fondatore di OrmarsLab Gian Rametta e Mino Viesti, direttore della sezione modern Veneto Junior Ballet. Per la sezione contemporaneo ci sarà infine Giorgio Azzone, impegnatissimo anche per conto di Danshaus e Teatro Grassi di Milano oltre che direttore del contemporaneo della Veneto Junior Ballet. Per maggiori informazioni e per iscrizioni si suggerisce di visitare il sito internet ufficiale della manifestazione www.jesolodancefestival.it.

Ma ovviamente l’estate di Maria Meoni non poteva finire così presto e dunque si proseguirà sulle Dolomiti dal 25 al 30 agosto con il “Pinzolo in Danza”. Il Teatro Paladolomiti di Pinzolo si prepara ad accogliere l’evento coreutico della stagione estiva, giunto alla sesta edizione, con uno stage di danza e spettacolo dal vivo che promette di trasformare la scenografia alpina di Pinzolo in un palcoscenico incantato, dove l’arte della danza potrà prendere vita.

Dal 25 agosto al 30 agosto, il Paladolomiti sarà il fulcro di “Pinzolo in Danza”, un festival che riunirà ballerini talentuosi, coreografi di fama internazionale e appassionati di danza. Gli artisti avranno l’opportunità di partecipare a stimolanti stage di danza sul palco del teatro, arricchendo il loro bagaglio artistico sotto la guida di maestri esperti. Gli stagisti parteciperanno al gala finale il 30 agosto dove si esibiranno con coreografie create ad hoc dai coreografi ospiti ma anche con proprie coreografie inedite.

Il clou dell’evento sarà rappresentato da spettacoli mozzafiato che illumineranno le serate del festival. Il pubblico avrà l’onore di assistere a esibizioni che spaziano dalla danza classica alla contemporanea, offrendo un’esperienza unica che celebra la diversità dell’espressione artistica. Gli artisti ospiti, durante lo stage, selezioneranno elementi meritevoli per inserimento in contesti accademici e professionali. Milena Di Nardo per la sezione classico con anche punte e repertorio, nel modern Mino Viesti e Carlotta Miliè, nel contemporaneo Giorgio Azzone e nel musical Giorgio Camandona.

“Pinzolo in Danza non è solo un festival di danza – spiega ancora Maria Meoni – bensì un’opportunità di condividere la bellezza e la passione per l’arte del movimento. L’atmosfera vibrante e l’energia contagiosa del palcoscenico faranno sì che questo evento diventi un momento indimenticabile per tutti coloro che amano la danza.
Non perdete l’occasione di essere parte di questo straordinario viaggio attraverso la danza, nel cuore delle Dolomiti.”

Per avere info e per prenotarsi agli eventi del “Pinzolo in Danza” suggeriamo di visitare il sito internet ufficiale della MMEventi di Maria Meoni www.mariameoni-eventi.it

Dettagli Redazione DanzApp

Staff della Redazione di DanzApp.it Mettiti in contatto con i nostri referenti per maggiori informazioni, inviarci una richiesta specifica, o se hai problemi con il tuo account. Sempre in punta di piedi!
error: Contenuto protetto!
Danza Smeralda Summer School