fbpx

Arriva a Napoli Dancing together again! Progetto europeo sull’inclusività nella danza

Arriva a Napoli Dancing together again! Progetto europeo sull’inclusività nella danza

A Movimento Danza l’ultima delle residenze del progetto realizzato nell’ambito di Europa Creativa sul tema dell’inclusività nella danza e delle arti performative.

A Napoli Dancing Together Again!

Si terrà a Napoli, dal 4 al 18 marzo l’ultima residenza di “Dancing Together Again! Creative residencies program” progetto realizzato nell’ambito del programma “Europa Creativa” promosso dall’Istituto Nazionale di Musica e Danza Varsavia/Polonia, capofila del progetto, insieme ai co-organizzatori dell’Arts Research Institute of Tbilisi/Georgia, TRAFIK Dance/Theatre Company di Rijeka/Croazia e Movimento Danza di Napoli/Italia.

Dodici i partecipanti alla residenza che lavoreranno insieme per sviluppare creazioni coreografiche e di ricerca interagendo con la comunità della danza italiana, anche attraverso incontri, lecture e lezioni, laboratori. Gli organizzatori si affideranno a un “approccio” che fornisca tempo per la costruzione di relazioni tra i partecipanti, la pratica creativa, l’immersione nel processo e una profonda comprensione della danza.

Le performance finali delle residenze creative si terranno il 16 e il 17 marzo, alle ore 18.00, allo Spazio Körper – Centro Nazionale di Produzione della Danza.

Il tema italiano sarà l’inclusività nella danza e delle arti performative, con particolare attenzione allo scambio intergenerazionale e interculturale. Il curatore delle residenze è Gabriella Stazio, coreografa e Direttrice artistica di Movimento Danza.

Gabriella Stazio in Georgia

Gabriella Stazio in Georgia

Si tratta di un’occasione per i professionisti della danza – danzatori, coreografi, ricercatori e curatori – provenienti da Polonia, Croazia, Georgia e Italia di conoscersi e condividere pratiche e processi della creazione artistica. Dalla Georgia parteciperanno Irina Bagauri (ricercatrice), Anna Nikolashvili (curatrice), Mischel Zaqaidze (artista); dalla Croazia Tena Bosnjakovic (curatore), Irena Bockai (ricercatrice), Sanela Jankovic (artista). Dalla Poloniapoi arriveranno Aleksandra Bożek-Muszyńska (artista), Wojciech Furman (artista), Michał Przybyła (artista). E, infine, dall’Italia saranno presenti Valeria Geremia (artista), Sara Lupoli (artista), Isadora Tomasi (artista), e come volontaria e selezionata dalla precedente residenza georgiana, Iole La Sala (artista).

I biglietti saranno acquistabili in loco a partire da 60 min prima dell’inizio dello spettacolo
www.azzurroservice.net/biglietti/dancing-together-again-tgtgt/

Dettagli Redazione DanzApp

Staff della Redazione di DanzApp.it Mettiti in contatto con i nostri referenti per maggiori informazioni, inviarci una richiesta specifica, o se hai problemi con il tuo account. Sempre in punta di piedi!
error: Contenuto protetto!
Danza Smeralda Summer School