Raggio: Chiuso
Raggio:
km Imposta raggio per geolocalizzazione
Cerca

Compagnia di Danza Contemporanea

DNA, compagnia di danza contemporanea, fondata nel 2009 dalla danzatrice e coreografa Elisa Pagani che ne cura anche la direzione artistica.
L’ensemble è caratterizzato da uno stile distinto e riconoscibile, in grado di unire forte fisicità, emozione e istinto, mostrando una perfetta sincronia tra forma e sostanza. Il linguaggio coreografico mira a intrecciare sensibilità e forza, impatto e vulnerabilità, in un continuo processo di composizione e destrutturazione del corpo: il tentativo è quello di ricercare l’ essenza, scavando nelle pieghe più nascoste dell’animo e restituendone visibilità. L’indagine coreografica mira a creare una poetica attorno alla complicata rete di reazioni e relazioni umane che, nel suo aspetto più rude e leale, plasma un tessuto dinamico impalpabile. Si parla di un gesto fatto di ossa e carne, che esprime il peso e la consistenza del corpo in uno spazio percepito, inesplorato e a tratti violato.

Un progetto incubatore di produzione artistica, formazione professionale e networking che, oltre alla compagnia professionale, comprende:

  • Percorsi di formazione professionale APP e APPSTAGE
  • Rete di collaborazione in Italia e all’estero
  • Offerta didattica e formativa di workshop on tour

Grazie a questa struttura progettuale, DNA ha instaurato nel tempo collaborazioni durature con istituzioni importanti del panorama coreutico italiano e internazionale (Scenario Pubblico – Compagnia Zappalà, Fondazione Nazionale della Danza – Aterballetto, Sasha Waltz and Guests), festival prestigiosi (Florence Dance Festival, Napoli Teatro Festival, PerAspera Festival), luoghi d’arte (il Centro per l’arte contemporanea Luigi Pecci ha ospitato un’azione coreografica per 50 danzatori) e istituzioni (DNA farà parte del cartellone di Bologna Estate 2019).

Premi

Premio STUKE 2010, indetto dal Teatro dei Segni in collaborazione con l’Assessorato alla Cultura del Comune di Modena e la Regione Emilia Romagna.
Il bando di concorso “Stücke – frammenti di teatro danza 2010”, rivolto alle compagnie emergenti di teatro danza dell’Emilia Romagna, si inserisce all’interno del PROGETTO Segnali-off/Compagnie emergenti di teatro danza, nell’ambito della quarta edizione della rassegna SEGNALI 2010, dal titolo “Who’s afraid of Pina Bausch?”.

Corposamente Winter 2011, direzione artistica Andrea Bernabini.

Videoreel

VUOI GESTIRE E PERSONALIZZARE LA TUA SCHEDA?

Clicca il pulsante, crea la tua username e inserisci la tua email personale, richiederai così di gestire la tua scheda!

Richiedi Elenco
Clicca sul bottone per mostrare la mappa.

Recensioni

Lascia una recensione

Solo gli utenti registrati possono recensire.

Schede in Primo Piano

Sto caricando…

Su questo sito utilizziamo i Cookie secondo le finalità indicate nella nostra Cookie Policy. Prima di continuare nella navigazione ti chiediamo di fornirci il tuo consenso. Per maggiori informazioni ti invitiamo a visitare la pagina dedicata. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi