fbpx
Raggio: Chiuso
Raggio:
km Imposta raggio per geolocalizzazione
Cerca

Nata a Roma, si diploma con il massimo dei voti alla scuola del Teatro dell’Opera, diretta da E. Terabust. Grazie ad una borsa di studio, si perfeziona all’Accademia “Princesse Grace” di Montecarlo di Madame M. Besobrasova. A 12 anni P. Bortoluzzi la sceglie per il ruolo dell’Apparizione nel suo Principe Felice, a 15 V. Vassiliev le affida il ruolo di prima ballerina ne Le Sylphides. Dal 1996 è al Teatro dell’Opera di Roma, nel 2006 su proposta di Carla Fracci, l’allora direttrice del ballo, è nominata Prima Ballerina, e nel gennaio 2014 il direttore Van Hoecke la nomina Etoile.

Il suo repertorio include i maggiori titoli del repertorio classico, tra questi: Odette-Odile ne Il lago dei cigni, la principessa Aurora e la Fata ne La bella addormentata, Kitri in Don Chisciotte, Gulnara in Le corsaire, La Sylphide (Bournonville, Kehlet-Fracci, Gielgud), Napoli e Infiorata a Genzano (Bournonville), Giulietta in Romeo e Giulietta (Cranko, Bruhn-Nureyev-Gai, P. Bart), Giselle e Myrta in Giselle (Perrot-Coralli-Fracci, P. Bart, P. Ruanne), Clara ne Lo Schiaccianoci (J.Y.Lormeau, Amodio), Egina in Spartacus (Grigorovic), Pas de quatre – Madame Taglioni (Perrot), Swanilda in Coppelia (E.Vu An), Gamzatti ne la Bayadere, Les Sylphides (Fokine), Zobeide in ShÈhÈrazade (Fokine), Líuccello di fuoco (Fokine), líEletta ne La sagra della primavera (Nijinskij), Cleopatre (Fokine), Les Biches (Nijiska), La gitana (Chalmer-Taglioni), La chatte, Le ball, Calliope in Apollon Musagete, Who cares? (Balanchine), Pimpinella in Pulcinella (Massine), Tao Hoa ne Il Papavero rosso (Androsov), Carmen in Carmen, Rose Malade (R.Petit), In the night (Robbins), Les Amantes (Bejart), La coppia in bianco in Diversion of Angel (M. Graham), Twin Cities in The River, Escapades (A. Ailey), Desdemona in The Mooreís Pavane (J. Limon), I Tre Preludi (B. Stevenson), Ricercare a nove movimenti, Per Alvin (A. Amodio).

È una dei protagonisti al Teatro Bolíöoj di Mosca e al Palazzo del Cremlino, dove danza La Sagra della Primavera, ShÈhÈrazade, e i due ruoli principali ne L’uccello di fuoco. Per lei sono stati creati diversi balletti, tra i quali: Cronache Italiane (Carbone), l’Autunno ne I Vespri Siciliani (H. Spoerli), e con regia di B.Menegatti, La Vestale, Lungo viaggio nella notte di Natale, Titania in Sogno di una notte di mezza estate, Chopin racconta Chopin (P. Chalmer), Elena nel Faust di Goethe, La Sonnambule, Girotondo romano (L.Cannito), Principessa Verde nel Peer Gynt (R.Zanella), Turandot, principessa cinese (L.Vegetti), Passasti al par d’amore (L.Gai), Gerusalemme, I capricci di Marianna (L.Bouy), Thais (W. Eagling), Catarina la figlia del bandito, Bacchus e Ariane (F. Franzutti), Note de la Nuit, I Masnadieri, I Vespri Siciliani (M. Van Hoecke). È ospite in numerosi gala di danza internazionali, tra questi nel 2009 partecipa all’International Ballet Festival di Miami e nel 2012 è protagonista al Festival di Ravenna sotto la direzione del Maestro R. Muti. Ha ricevuto numerosi premi e riconoscimenti internazionali, tra questi UNICEF per la danza, premio “Danza e Danza”, premio Positano “Leonide Massine”, premio Volere Volare, riconoscimento Croce Rossa Italiana per la danza, premio Davide di Michelangelo, premio Anita Bucchi.

Dal 2017 è Assistente alla Direzione e Docente di tecnica accademica e repertorio classico presso la Scuola di Danza del Teatro dell’Opera di Roma.

 

Indirizzo & Contatto

Indirizzo

Teatro dell'Opera di Roma

GPS

41.901009398376, 12.49555311645

Clicca sul bottone per mostrare la mappa.

Recensioni

Lascia una recensione

Solo gli utenti registrati possono recensire.

Schede in Primo Piano

Sto caricando…
error: Contenuto protetto!
Audizioni 2022 Compagnia Zappalà Danza