fbpx
Raggio: Chiuso
Raggio:
km Imposta raggio per geolocalizzazione
Cerca

Scuola di Danza a Reggio Emilia

La promozione della conoscenza della danza con esaltazione dei mezzi musicali e coreografici in grado di facilitare l’incontro con ogni ambiente.

Nel luglio del 2016 inaugura a Reggio Emilia nella sede storica dell’Associazione Balletto Classico di Liliana Cosi e Marinel Stefanescu, la Scuola di alta formazione di Balletto NUOVO BALLETTO CLASSICO, diretta da Grori Dorian, Stafa Rezart, Casolari Elena e Stefanescu Nicoletta per concorrere a preparare le future generazioni di artisti-ballerini. L’obiettivo è di portare avanti il patrimonio artistico e culturale che, da circa 40 anni, appartiene al tessuto sociale della città. La volontà è quella di infondere disciplina tramite un’arte così elevata, qual è la danza, per preparare non solo ballerini e insegnanti, ma persone con un’alta sensibilità verso il prossimo.

L’edificio è stato curato nei particolari per favorire il miglior svolgimento di tale attività, con cinque sale di balletto munite di specchi, sbarre, pavimento in legno e linoleum, pianoforti e impianti stereo, tre spogliatoi con annessi servizi e docce, sala attrezzata per la formazione ginnica e il pilates, sala massaggio, biblioteca e videoteca, aula per lo studio delle materie teoriche, uffici di segreteria e direzione.

Si accede alla Scuola attraverso un esame d’ammissione medico e attitudinale, che viene indetto due volte all’anno, nell’ultima domenica di maggio e la prima di settembre.

La frequenza è di sei giorni alla settimana, da metà settembre a metà giugno, secondo il calendario scolastico ufficiale, rispettandone pure i periodi di vacanza e i giorni di festa. Le lezioni della Scuola si svolgono solo di pomeriggio per dare la possibilità ad ogni allievo di frequentare con profitto la propria scuola di cultura alla mattina.

La Scuola di alta formazione è strutturata in 9 anni di studio per chi inizia dal 1° corso all’età di 9 0 10 anni; per chi invece viene ammesso (in base all’età e alla preparazione) ai corsi successivi, avrà una durata diversa. Completati gli studi, l’allievo riceverà il diploma di ballerino professionista o di insegnante di balletto. Agli allievi che non possono terminare l’intero ciclo di studi verrà rilasciato un attestato di frequenza. Nell’arco di questo periodo di formazione vengono impartite, lezioni di studio della danza classica e tecnica di punte ogni giorno, altre materie come la ‘danza contemporanea’ fino a tre volte alla settimana per gli ultimi corsi,e si alternano anche materie complementari come: ‘danza di carattere, lo studio delle danze popolari di molti paesi europei, la ‘danza storica, le danze d’epoca o figurative, ‘passo a due, lo studio della tecnica in coppia, il ‘repertorio, lo studio di brani del repertorio classico e neo-classico a secondo del livello raggiunto, la ‘teoria della danza, lo studio teorico dei principi della danza classica con diversi elementi anche di anatomia, la teoria musicale, la ‘storia dellarte, lezioni di ‘pilates’.

Il programma didattico di studi segue il metodo Vaganova.

Tutte le lezioni di danza classica, punte, danza di carattere e passo a due si svolgono con l’accompagnamento del pianoforte dal vivo.

Oltre ai regolari Corsi di alto livello professionale, terminati i quali si ottiene un diploma di ballerino professionista o di insegnante di balletto con le proprie diverse caratterizzazioni, la Scuola organizza anche Corsi propedeutici per sviluppare in tutti i bambini il senso del ritmo e del coordinamento del proprio corpo con la musica, per loro le lezioni sono bisettimanali, e “Corsi di perfezionamento”, sei volte alla settimana aperti anche ad allievi provenienti da altre scuole e dall’estero.

In estate la Scuola organizza cinque settimane di “Corsi estivi” aperti a tutti e anche per gli allievi della Scuola stessa; Si da così la possibilità di immergersi in un contesto professionale studiando tutte le materie del programma interno, con insegnanti qualificati . Questi corsi sono particolarmente richiesti e frequentati ogni estate.

Per gli allievi degli ultimi corsi e del corso di perfezionamento sono previste alcune partecipazioni a spettacoli , a seconda del loro livello e per il completamento della loro formazione artistica.

Caratteristiche e peculiarità

La Scuola richiede all’allievo completa dedizione, trattandosi di uno studio di alta specialità artistica, che deve essere affiancato alla regolare frequenza di una scuola di cultura fino al conseguimento della maturità.

Per facilitare tale impegno, richiesto in così giovane età, la Scuola accoglie i non residenti a Reggio Emilia nel proprio Convitto, situato in centro città.

Le doti necessarie ad un futuro ballerino professionista sono di due generi: una fisica e l’altra di ordine intellettuale e artistico.

Dal punto di vista fisico occorre una classica proporzione estetica di tutte le membra del corpo, e alcune tipiche doti di elasticità di tendini e articolazioni, in particolare delle caviglie, del bacino e della colonna vertebrale, oltre al buon funzionamento di tutti gli organi interni, dal cuore al fegato ai reni. Dal punto di vista intellettuale e spirituale, occorre sensibilità musicale e artistica in genere, prontezza nell’apprendimento, forza di volontà e costanza nello sforzo e amore al lavoro.

Si ritiene che la frequenza ai primi tre o quattro anni di studio della danza classica sia di grande utilità alla maggior parte dei ragazzi di oggi, perché sviluppa in modo armonico molte importanti qualità, come: l’autocontrollo – il gusto del bello e dell’armonia verso sé stessi e verso l’ambiente – l’imparare a non abbattersi ma a superare le difficoltà – l’apprezzamento delle correzioni viste come un vantaggio per migliorarsi – la gioia dei raggiungimenti acquisiti col tempo e la fatica di ogni giorno – la scoperta del linguaggio muto del corpo umano e del valore di ogni pur piccola opera d’arte.

Negli anni successivi, quando il cammino si perfeziona e si avvicina alla vera professionalità, il futuro artista impara ad apprezzare e riconoscere la bellezza che la sua arte può trasmettere come dono per gli altri, proprio come diceva Stanislavski (il grande maestro del teatro russo):

“Larte, è per elevare lo spirito delluomo”.

La vicinanza della Scuola con con Ballerini Professionisti forma fin dai primi corsi il giovane allievo alla futura professionalità; vedere le prove in costume, il programma delle prove dei Primi Ballerini,  diventa un incentivo mostrandogli come si svolgerà la  futura carriera.

La Scuola è anche punto di riferimento per molte altre scuole private e non, che richiedono insegnanti per stages o per tenere esami presso di loro

Orari di Apertura

Lunedì

09:00 - 20:00

Martedì

09:00 - 20:00

Mercoledì

09:00 - 20:00

Giovedì

09:00 - 20:00

Venerdì

09:00 - 20:00

Sabato

09:00 - 18:00

Domenica

Chiuso

VUOI GESTIRE E PERSONALIZZARE LA TUA SCHEDA?

Clicca il pulsante, crea la tua username e inserisci la tua email personale, richiederai così di gestire la tua scheda!

Oggetto già richiesto
Clicca sul bottone per mostrare la mappa.

Recensioni

Lascia una recensione

Solo gli utenti registrati possono recensire.

Schede in Primo Piano

Sto caricando…
error: Contenuto protetto!