fbpx

Struscio di Streghe è prontissimo al via con l’ultima descrizione del festival

Struscio di Streghe è prontissimo al via con l’ultima descrizione del festival

La direttrice artistica del Balletto di Benevento Carmen Castiello, in accordo con la Fondazione Terre Magiche Sannite, ha predisposto dal 7 al 9 luglio un programma fittissimo a tu per tu tra Tersicore e streghe. I partecipanti sin da subito saranno accompagnati in un itinerario guidato nel centro storico di Benevento, alla scoperta dei luoghi della città ancora intrisi del fascino e del mistero legati alla figura della janara. Tutte le attività formative, artistiche e culturali sono state pensate per offrire la possibilità di conoscere fino in fondo, in tutta la sua complessità, il fenomeno culturale e antropologico legato alla figura delle janare.

Struscio di Streghe
Concorso Coreografico Internazionale

La mattina di sabato 8 luglio, dalle 9:00 alle 13:00, si terranno tre laboratori coreografici sperimentali con i quali si attraverserà l’interiorità profonda e travagliata delle donne janare con una ricerca del movimento che esplorerà le dimensioni della mente, del corpo e dell’anima mediante diversi linguaggi corporei. I laboratori, tutti accompagnati da musica dal vivo, si terranno in tre luoghi simbolo del centro storico di Benevento: Rocca dei Rettori, Piazza Santa Sofia e Piazza Roma, i tre siti distano pochissimi minuti l’un l’altro e sono tutti situati lungo Corso Garibaldi. Per quanto concerne il concept “La mente: il mio pensiero tra contrasto e tormento” scopriremo il laboratorio di danza jazz accompagnato dal sassofonista Giuseppe Capriello.

“Attraverso il movimento si scaverà nella dimensione del pensiero della janara esplorando due elementi in particolare – spiega Carmen Castiello – il contrasto e il tormento. Il contrasto inteso come la coesistenza di aspetti opposti: il suo essere trasgressiva, ribelle, controcorrente, ma al contempo fragile, sensibile e vulnerabile. Il tormento, invece, è quello che scaturisce dalla condizione sociale di queste donne:perseguitate, giudicate, isolate. Donne la cui sapienza era percepita come minaccia, e per questo considerate ostili e pericolose”

Per quanto concerne invece il concept “Anima: la voce interiore della mia esistenza”, il laboratorio di danza contemporanea sarà accompagnato da chitarra e voce di Alberto Tedesco.

“La ricerca coreografica sarà qui orientata dalle parole tratte da racconti autentici delle ultime janare e da canti tradizionali a loro dedicate – aggiunge la Castiello – che ne raccontano aspetti sconosciuti e segreti. Questa connessione permetterà figurativamente di entrare in dialogo con la voce interiore che costituisce l’essenza profonda della donna janara e di costruire il movimento su ciò che le parole suggeriranno”.

Infine il concept “Il corpo: sento, esploro, mi libero” è un laboratorio di danze popolari accompagnato dalle percussioni di Valter Vivarelli.

“La connessione permeante tra musica e movimenti istintivi, naturali, ancestrali – chiosa la direttrice del Balletto di Benevento – consentirà di riappropriarsi di una dimensione estremamente sensoriale, fisica e corporea del movimento attraverso cui si esplorerà la connessione con gli altri corpi nella dimensione comunitaria delle danze collettive (come era quella delle janare nel sabba) e la liberazione da ogni codice precostituito”.

Il gran finale consisterà nella restituzione coreografica prevista dalle 17:00 alle 19:30, tornando a danzare nei luoghi preposti per costruire insieme la coreografia del sabba comunitario che costituirà la restituzione coreografica di tutto il lavoro svolto nella giornata. L’esibizione si terrà alle ore 21:30 presso Piazza Roma e sarà preceduta da una parata che percorrerà gran parte di corso Garibaldi, la musica dal vivo sarà eseguita da Chiara Carnevale, voce e percussioni, e Fulvio di Nocera al violoncello.

VAI ALL'EVENTO

Dettagli Redazione DanzApp

Staff della Redazione di DanzApp.it Mettiti in contatto con i nostri referenti per maggiori informazioni, inviarci una richiesta specifica, o se hai problemi con il tuo account. Sempre in punta di piedi!
error: Contenuto protetto!
W La Danza - IX Edizione | Concorso Internazionale di Danza Edizione 2024