fbpx

Bo.le.ro. di Compagnia Arearea al Teatro Comunale “Luciano Bonaparte” di Canino

Bo.le.ro. di Compagnia Arearea al Teatro Comunale “Luciano Bonaparte” di Canino

La Stagione 2023-24 al Teatro Comunale “Luciano Bonaparte” di Canino a cura di Twain Centro Produzione Danza giunge al termine con un ultimo imperdibile appuntamento dedicato alla danza. 

Compagnia Arearea
Bo.le.ro.

Sabato 2 marzo alle ore 21.00 assisteremo a “Bo.le.ro.”, un viaggio danzante nel mistero del tempo con la Compagnia Arearea, compagnia di Udine che ripropone in una nuova veste il celeberrimo balletto del Bolero con un cast di oltre 10 danzatori,  con la partecipazione speciale dei Radio Zastava, che eseguiranno dal vivo la musica di accompagnamento; La coreografia originale di Marta Bevilacqua vuole ricordare come questo balletto sia una raccolta del tempo: passato, presente e futuro.

Perché ricordiamo il passato e non il futuro?

Siamo noi ad esistere nel tempo o il tempo esiste in noi? Cosa significa davvero che il tempo scorre?

Cosa ascolto quando ascolto lo scorrere del tempo?

Pensiamo comunemente il tempo come qualcosa di semplice, fondamentale, che scorre uniforme, incurante di tutto, dal passato verso il futuro, misurato dagli orologi.

Quello che chiamiamo tempo è una complessa collezione di strutture, di strati, di stratificazioni. Non c’è un tempo solo, c’è un tempo diverso per ogni punto nello spazio: ci sono legioni di tempo. Non c’è un tempo più vero di quello della danza perché ci concede di vivere appieno questo movimento spazio-temporale.

Ci mettiamo in ascolto di quella verità danzando, in gruppo, tre composizioni musicali di 17 minuti ciascuna.

Ogni sezione sarà una occasione per attraversare le nostre radici artistiche, i mutamenti della nostra ricerca coreografica e per lanciare nello spazio nuove possibilità di conoscerci.

Una di queste sezioni sarà eseguita dal vivo dai Radio Zastava.

I Radio Zastava sono un collettivo unico nel variegato scenario delle band europee dal background etno-balcanico.

Attivi dal 2005 e nati nella multiculturale Gorizia, gli otto membri della band hanno origini italiane, friulane, slovene, austriache e bosniache-serbe.

Pochissime band riescono a mettere insieme una conoscenza approfondita dei ritmi, delle armonie e delle melodie più intricate dell’Europa orientale con una varietà di generi musicali che vanno dallo swing all’improvvisazione libera, dal reggae all’elettronica più diversificata.

La Stagione 2023-24, con la direzione artistica di Loredana Parrella, è realizzata con il contributo di Ministero della Cultura, Regione Lazio, Fondazione Carivit e del Comune di Canino.

CREDITI

  • Ideazione Marta Bevilacqua
  • Coreografia Marta Bevilacqua, Roberto Cocconi
  • Assistente alla coreografia Valentina Saggin
  • Danzano Marta Bevilacqua, Luca Campanella, Roberto Cocconi, Luca Di Giusto, Irene Ferrara, Andrea Giaretta, Angelica Margherita, Gioia Martinelli, Marco Pericoli, Andrea Rizzo, Valentina Saggin, Anna Savanelli, Luca Zampar
  • Musica dal vivo Radio Zastava
  • Luci Stefano Bragagnolo
  • Fonico Carlo Gris
  • Produzione Compagnia Arearea 2023
  • Co-produzione Compagnia Menhir/Le Danzatrici – en plein air, Hangartfest
  • In collaborazione con Dialoghi/Residenze delle arti performative a Villa Manin 2022-2024 a cura del CSS Teatro stabile di innovazione del FVG
  • Con il sostegno di MiC – Ministero della Cultura Spettacolo dal vivo e Regione Friuli Venezia Giulia

BIGLIETTI:
10€ intero – 8€ ridotto e over65 – 5€ sotto i 12 anni

INFO E PRENOTAZIONI:
(+39) 380 146 2962 (Whatsapp) | info@cietwain.com | cietwain.com
La biglietteria apre un’ora prima dell’inizio dello spettacolo.

TEATRO COMUNALE LUCIANO BONAPARTE DI CANINO
Corso Giacomo Matteotti, 3 01011 Canino (VT)

VAI ALL'EVENTO

Dettagli Redazione DanzApp

Staff della Redazione di DanzApp.it Mettiti in contatto con i nostri referenti per maggiori informazioni, inviarci una richiesta specifica, o se hai problemi con il tuo account. Sempre in punta di piedi!
error: Contenuto protetto!
Danza Smeralda Summer School