fbpx

Premio NVED: Nuovi Vettori Evolutivi Danza a cura di Mandala Dance Company

Premio NVED: Nuovi Vettori Evolutivi Danza a cura di Mandala Dance Company

A Gianluca Possidente ed Elena Copelli i premi per la produzione di due opere originali.
Nell’ambito del Festival Corrispondenze 2023, lo scorso 30 ottobre, presso lo spazio performativo Agorà di Ladispoli (Roma), si è svolta la serata conclusiva della seconda edizione di NVED_Nuovi Vettori Evolutivi Danza, progetto di residenza creativa a sostegno della crescita di nuovi talenti coreografici nell’ambito professionale di Mandala Dance Company.  I coreografi over 30 selezionati, Elena Copelli e Gianluca Possidente, hanno presentato i propri lavori originali, creati sui ragazzi partecipanti al Training Internazionale di Mandala Dance Company MATRIX PRO 2023, alcuni elementi di Mandala Dance Company e il Terzo Triennio per danzatori e coreografi dell’Accademia Europea di Danza di Roma (MIUR).

Nuovi Vettori Evolutivi Danza

La commissione artistica, presieduta da Paola Sorressa e composta da Fiorenza D’Alessandro, Viola Scaglione, Cesare D’Arco, presente anche Carmela Piccione in occasione della presentazione del suo libro 1960 passi di Danza, avendo riconosciuto lo straordinario valore dei linguaggi artistici dei lavori presentati, ha deciso di garantire a entrambi gli artisti finalisti due premialità produttive per favorire lo sviluppo e la realizzazione dei progetti coreografici.

A Gianluca Possidente, è stato assegnato uno dei premi di NVED_Nuovi Vettori Evolutivi Danza, per la notevole qualità della ricerca estetica abbinata all’originalità linguaggio coreografico che con il progetto Una Favola Antica tratta delle “Transizioni Vibrazionali” e di quanto queste rappresentino un ponte tra diversi aspetti fondamentali della nostra esistenza. Le transizioni, che si tratti di cambiamenti individuali, sociali o globali, sono inevitabili e spesso suscitano una gamma di emozioni, sensazioni, reazioni e domande. Attraverso i corpi in movimento, l’intento dell’opera è di ispirare riflessioni osservando una ricerca espressiva delle condizioni esperienziali del proprio essere.

Favola Antica - Mandala Dance Company

Favola Antica – Mandala Dance Company

Al coreografo sarà garantito un regolare contratto per riportare nel mese di Novembre 2023 il lavoro sui danzatori di Mandala Dance Company con una residenza di una settimana, con debutto venerdì 10 Novembre ore 21 presso lo Spazio Performativo Agorà a Ladispoli, con replica sabato 18 Novembre a Roma presso  il Teatro Greco e l’8 dicembre presso la Sala Ruspoli a Cerveteri nella programmazione di Mandala Dance Company nell’ambito di Cerveteri in Danza 2023.

L’altro premio di NVED_Nuovi Vettori Evolutivi Danza va a Elena Copelli con il progetto Morphing che, a partire dalle parole chiave cambiamento, evoluzione, metamorfosi, mutazione, trasformazione indicate nella call, ha saputo declinare con sapienza la propria ricerca espressiva, portando alla luce le possibilità della danza di evocare tutta la forza evolutiva e migliorativa del genere umano.

Morphing - Mandala Dance Company

Morphing – Mandala Dance Company

A Elena Copelli viene offerta la possibilità di circuitare con il suo lavoro venerdì 10 Novembre ore 21 presso lo Spazio Performativo Agorà a Ladispoli, sabato 18 Novembre a Roma presso  il Teatro Greco e l’8 dicembre presso la Sala Ruspoli a Cerveteri nella programmazione di Mandala Dance Company nell’ambito di Cerveteri in Danza 2023.

(Foto: Dino Frattari)

Dettagli Redazione DanzApp

Staff della Redazione di DanzApp.it Mettiti in contatto con i nostri referenti per maggiori informazioni, inviarci una richiesta specifica, o se hai problemi con il tuo account. Sempre in punta di piedi!
error: Contenuto protetto!
Arianna Dance School in Stage - Winter Edition