24° Edizione del Concorso Nazionale BariDanza

24° Edizione del Concorso Nazionale BariDanza

Mancano pochi giorni al via della XXIV edizione di “Baridanza”, il festival più atteso del sud Italia. Da venerdì 5 a domenica 7 aprile al Teatro Anchecinema del capoluogo pugliese ci saranno più di mille ballerini in cerca di gloria e, soprattutto, altrettanti spettatori a gremire la platea per una festa nella festa con giovani talenti a braccetto con i grandi professionisti voluti quest’anno dal direttore artistico Mario Beschi.

BARIDANZA-2019-XXIV-edizione

Ma andiamo con ordine. Cominciando proprio con l’anima di “Baridanza”, un direttore che si affida ai nomi salienti del panorama internazionale della danza per far crescere la sua creatura e per sostenere i tanti ballerini alla strenua ricerca del loro posto al sole.

Con in primis un parterre istituzionale di tutto rispetto: Presidenza del Consiglio dei Ministri, dal Comune di Bari – Assessorato allo sport, Provincia di Bari – Assessorato alla Cultura, Regione Puglia – Presidente della Giunta Regionale e circuito delle manifestazioni nazionali promosse dal C.S.I. (Centro Sportivo Italiano).

A seguire Mario Beschi ha individuato per quest’anno un nutrito gruppo di professionisti, cominciando naturalmente dal Presidente della commissione 2019 è il grande artista Vladimir Derevianko (Teatro Bolshoi di Mosca, Maitre de Balletr del Teatro Alla Scala di Milano e del Teatro dell’Opera di Roma) insieme a Christos Papadoupulos (School for New Dance Development – SNDO della Scuola d’arte di Amsterdam), Ranko Yokoyama (principal dancer nel celebre film “Saranno famosi –  Fame” con la regia di Alan Parker), Maura Paparo (AMICI di Maria De Filippi), Franqey LKS e Yugson (free lance hip hop), Massimiliano Craus (Teatro dell’Opera di Roma e Corriere della Sera) e Randy Roberts (figlio d’arte in musical canto).

24° Edizione del Concorso Nazionale BariDanzaNomi e cognomi che tengono testa a quelli del passato, già ospiti nelle precedenti ventitre edizioni e che promettono un contributo sempre più efficace per soddisfare le numerose ed eterogenee istanze delle nuove generazioni danzanti. Basti pensare ai volti noti che il direttore artistico ha voluto accanto a sé per il conseguimento dei sui obiettivi sin dalle prime mosse di “Baridanza”, proprio con le sue stesse parole diramate in sede di presentazione ufficiale del meeting:

Il festival Baridanza è sorto per garantire ai tanti giovani talenti del sud un’opportunità imperdibile a tu per tu con i maggiori esponenti del balletto classico e della danza moderna e contemporanea. Dai primi ospiti degli anni Novanta quali Vittorio Biagi, Elsa Piperno, Fara Grieco, Franco Miseria, Silvio Oddi, Robert Strainer si è passati agli anni 2000 sul palcoscenico del prestigioso Teatro Piccinni di Bari con gli altri ospiti Giuliano Peparini, Mauro Astolfi, Raffaele Paganini, Amedeo Amodio, Giuseppe Picone, Andrè de la Roche, Alessio Carbone, Jose Martinez e gli ultimi due in ordine cronologico Stephane Fournial e Luciana Savignano. Quest’anno abbiamo migliorato ulteriormente la nostra proposta formativa e performativa, invitando il celebre Volodia Derevianko che sarà accompagnato da un parterre eterogeneo per una tre-giorni di danza per tutti i gusti e di tutte le sfaccettature.

E quest’anno non mancheranno le occasioni di ribalta, come consuetudine quasi venticinquennale di “Baridanza”. La partnership di questa edizione è infatti orientata a creare un ponte immaginifico con la tedesca Munich International Summer School, un percorso tra i più prestigiosi d’Europa, con docenti d’eccellenza in una struttura meravigliosa, individuata per lanciare definitivamente i migliori talenti nel mondo internazionale della danza.

Vai all’evento

Per maggiori informazioni si suggerisce di visitare il sito https://www.nevergiveup.academy/baridanza.html

Dettagli Redazione DanzApp

Staff della Redazione di DanzApp.it Mettiti in contatto con i nostri referenti per maggiori informazioni, inviarci una richiesta specifica, o se hai problemi con il tuo account. Sempre in punta di piedi!

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi