fbpx

Annunciati i premiati 2022 | Premio per la Danza “Città di Foligno”

Annunciati i premiati 2022 | Premio per la Danza “Città di Foligno”

Premio per la Danza “Città di Foligno”

Riconoscimento alle eccellenze della danza italiana e internazionale Sabato 3 settembre 2022 Auditorium San Domenico FOLIGNO (PG) nell’ambito di FOLIGNO DANZA FESTIVAL | Dall’1 al 4 settembre 2022
Direzione artistica Alessandro Rende

Torna il Premio per la Danza “Città di Foligno”: riconoscimento alle eccellenze della danza sulla scena italiana e internazionale: appuntamento per sabato 3 settembre 2022, presso l’Auditorium San Domenico di Foligno, con il Gala di premiazione. Il Premio si inserisce nella programmazione del Foligno Danza Festival, evento d’arte e cultura, diffuso nella città umbra dal 1° al 4 settembre 2022.

Si terrà sabato 3 settembre 2022 alle ore 21:15, presso l’Auditorium San Domenico di Foligno, la serata di gala per la consegna del Premio per la Danza “Città di Foligno”, annuale riconoscimento per artisti che si sono distinti per eccellenza e talento. Istituito dal Comune di Foligno, il premio viene assegnato a personalità del panorama nazionale e internazionale, non solo a coreografi e direttori celebrati sulla scena contemporanea, ma anche ad autori emergenti e a giovani stelle del balletto.

Giunto alla seconda edizione, il Premio per la Danza “Città di Foligno” si inserisce nella programmazione del Foligno Danza Festival, che si svolge dal al 4 settembre 2022 in diversi meravigliosi spazi della città umbra: quattro giornate di spettacolo, formazione e intrattenimento, dedicate a giovani danzatori, professionisti, pubblico e operatori del settore. La direzione artistica del festival è a cura di Alessandro Rende, che a proposito del premio sottolinea: “Un riconoscimento per storici protagonisti e artisti emergenti, rappresentanti di diversi volti della danza. Realtà importanti e in ascesa, stimolo ed esempio per le nuove generazioni”. La serata di sabato vedrà, oltre alla consegna dei riconoscimenti, anche l’esibizione di alcuni dei premiati insieme a brevi estratti dalle creazioni dei coreografi presenti.

Il Comune di Foligno, che ha fortemente voluto e che promuove il Premio per la Danza “Città di Foligno”, ha accolto con soddisfazione le proposte della commissione, composta per il 2022 dal direttore artistico Alessandro Rende, da Giuseppe Distefano, giornalista, critico di danza e fotografo, e da Lula Abicca, autrice di articoli per la danza. Di seguito, i premiati 2022.

Fabrizio Monteverde (Ph. Matteo Carratoni)

Fabrizio Monteverde (Ph. Matteo Carratoni)

Premio alla Carriera a Fabrizio Monteverde, autore che ha segnato la storia della coreografia italiana in oltre trentacinque anni di creazioni e produzioni; è coreografo principale, dai primi anni Duemila, del Balletto di Roma con cui festeggia quest’anno, con un nuovo tour, il ventesimo anniversario dell’allestimento di Giulietta e Romeo. 

Premio al merito, per la produzione coreografica e per la direzione artistica, a Fredy Franzutti, coreografo e guida del Balletto del Sud, prestigiosa realtà della danza italiana e internazionale.

Riva e Repele (Ph. Juan Carlos Vega)

Riva e Repele (Ph. Juan Carlos Vega)

Premio “coreografi dell’anno”, a Sasha Riva e Simone Repele, eccezionali danzatori e autori di nuove creazioni di successo, fondatori e direttori di RIVA&REPELE; premio al merito, per la coreografia, a Manfredi Perego, applaudito interprete e autore per alcuni dei più importanti ensemble, come il Balletto Teatro di Torino, e fondatore della compagnia MP.ideograms; a Hektor Budlla, già interprete di punta e coreografo di Aterballetto, oggi autore e docente del Nuovo Balletto Classico; a Michele Pogliani, per l’azione di formazione professionale e per la direzione artistica di MP3 Dance Project. 

Vittoria Franchina e Giovanni Leone

Vittoria Franchina e Giovanni Leone

A Steve La Chance, coreografo, maestro e direttore di LaChance Ballet, premio speciale per l’impegno assiduo nella formazione delle giovani generazioni di danzatori. E ancora: premio agli autori contemporanei emergenti, al centro dell’attenzione della critica, Adriano Bolognino, Vittoria Franchina e Giovanni Leone; alla giovane stella Simone Agrò, interprete dell’Opera di Roma, e alle promesse della danza e della coreografia, Francesca Santamaria, danz’autrice contemporanea, e Lorenzo Lelli, neo-diplomato alla Scuola di Ballo dell’Accademia Teatro alla Scala di Milano.

VAI ALL'EVENTO

Dettagli Redazione DanzApp

Staff della Redazione di DanzApp.it Mettiti in contatto con i nostri referenti per maggiori informazioni, inviarci una richiesta specifica, o se hai problemi con il tuo account. Sempre in punta di piedi!
error: Contenuto protetto!
Arianna Dance School in Stage