fbpx

Orbita | Spellbound: Focus su Nicola Galli e le creazioni visionarie di Cisternino e Incarbone

Orbita | Spellbound: Focus su Nicola Galli e le creazioni visionarie di Cisternino e Incarbone

VERTIGINE, la stagione danza 2024 del Centro Nazionale di Produzione della Danza Orbita | Spellbound presenta presso il Teatro Biblioteca Quarticciolo (Via Ostuni, 8 – Roma)

  • 4 maggio ore 21
    NICOLA GALLI/TIR DANZA
    Ultra
  • 5 maggio ore 17
    NICOLA CISTERNINO/TWAIN
    Billi
    Prima Assoluta
  • a seguire
    MICHAEL INCARBONE/PIN DOC
    Fallen Angels + Where you can find me, disappearance

Nicola Galli e le creazioni visionarie di Cisternino e Incarbone

Sabato 4 e domenica 5 maggio al Teatro Biblioteca Quarticciolo Vertigine – la stagione danza realizzata dal Centro Nazionale di Produzione della Danza Orbita | Spellbound curata da Valentina Marini – presenta 3 creazioni, di cui una in Prima Assoluta, e un cortometraggio per un fine settimana all’insegna della danza contemporanea più visionaria.

Si parte sabato 4 maggio con Ultra di Nicola Galli, primo appuntamento del terzo e ultimo focus autorialepresentato durante la stagione, dedicato stavolta a un coreografo e danzatore, Premio Equilibrio e Premio Danza&Danza nel 2018, che dal 2010 porta avanti la propria ricerca sulla relazione fra la dimensione umana e il paesaggio naturale. Con Ultra, Galli ci trasporta nelle cavità del sottosuolo alla scoperta di un ecosistema operoso in cui l’intelligenza collettiva generata dall’interconnessione fra i vari organismi si rivela come unica risposta possibile alla voragine del contemporaneo e alla perdita di egemonia dell’umano sul Mondo. Il focus si completa poi il 23 maggio con la prova aperta, che giunge al termine della residenza artistica, di Deserto tattile, una creazione che interpreta il concetto di deserto come spazio fisico disabitato, paesaggio del corpo e condizione esistenziale.

Domenica 5 maggio invece appuntamento con la Prima Assoluta di Billi di Nicola Cisternino, artista formatosi con personalità del calibro di Arkadi Zaides e interprete, in questi anni, per Virgilio Sieni, Cristina Rizzo, Abbondanza/Bertoni e molti altri. Billi è uno spettacolo che – partendo dal corpo seduttivo del Re per eccellenza della musica rock, Elvis Presley – investiga i meccanismi di interazione fra performer e pubblico per arrivare al cuore stesso del concetto di “spettacolo”. Billi è la prima tappa creativa di un nuovo percorso di creazione coreografica sull’archetipo del Re, primo ed ultimo tra gli uomini, icona e soglia ontologica tra l’oltre, l’intuibile ed il terreno, il sensibile.

Subito dopo andrà in scena Fallen Angels di Michael Incarbone, autore, danzatore e performer che attualmente collabora con Kinkaleri, ALDES Roberto Castello e Compagnia Adriana Borriello Dance Research, per citarne soltanto alcuni. La performance è sinfonia di corpi immortalati nel momento della caduta, fra alto e basso, ascesa e rovina. L’immagine della caduta degli angeli ribelli viene spostata e ricontestualizzata ad un’osservazione su recenti fenomeni musicali, a partire dalla trap con i suoi protagonisti, le sue narrazioni e auto-rappresentazioni, le sue estetiche. Un tema che viene ripreso nello “spin off” in formato video When you can find me, disappearance, un cortometraggio che verrà proiettato subito prima della performance.

Nicola Galli - Ultra

Nicola Galli – Ultra

NICOLA GALLI/TIR DANZA
Ultra

  • Concept, regia e coreografia Nicola Galli
  • Danza e creazione Nicola Galli, Giulio Petrucci
  • Allestimento e luci Margherita Dotta, Nicola Galli
  • Dramaturg Giulia Melandri
  • Odore di scena Aquaflor Firenze
  • Produzione TIR Danza
  • Co-produzione Marche Teatro / Inteatro Festival, Fondazione I Teatri di Reggio Emilia
  • Con il sostegno di CCN Ballet de Lorraine, ATER Fondazione, Network Grand Luxe
  • residenze artistiche CCN Ballet de Lorraine accueil studio 22/23, ICK Amsterdam, residenze Inteatro, Grand Studio Bruxelles, ICK Amsterdam, Centro Culturale S. Chiara
  • in collaborazione con Rete Almagià

NICOLA CISTERNINO/TWAIN
Billi

  • Di e con Nicola Simone Cisternino
  • Assistente alla drammaturgia Elena Giannotti
  • Ambienti sonori Spartaco Cortesi
  • Light designer Massimiliano Calvetti
  • Produzione Twain_ Centro di Produzione Danza
  • Co-produzione Movimento Danza – Organismo di Promozione Nazionale Sostegno alla Produzione Vincitore bando ACASA, progetto di residenze coreografiche Centro di Rilevante Interesse Nazionale per la Danza Scenario Pubblico/Compagnia Zappalà Danza Festival Racconti di altre danze – Atelier delle arti Supporto al progetto Company Blu danza

MICHAEL INCARBONE/PINDOC
Fallen Angels

  • regia, coreografia e luci Michael Incarbone
  • performance e collaborazione alla drammaturgia Erica Bravini
  • musiche originali Edoardo Maria Bellucci
  • Live set Gabriele Corti (Diacronie Lab)
  • produzione PINDOC
  • co-produzione ALDES, Teatri di Vetro/Triangolo Scalenocon il contributo del MIC e Regione Siciliana
  • con il sostegno di Giacimenti-rete nazionale per l’emersione dei giovanitalenti/Da.re. Dance Research, Residenza artistica spazio K.Kinkaleri-Centro di Residenza Regionale

Nicola Galli

Nicola Galli si occupa di ricerca corporea ed è coreografo, danzatore, light e costume designer. La sua ricerca si declina in azioni e dispositivi che spaziano dalla coreografia alla performance, dall’installazione all’ideazione grafico-visiva. Il suo lavoro abbraccia un orizzonte scenico trasversale, nel quale il corpo diviene il centro irradiante di un discorso artistico che si sostanzia in una sensibilità scenica votata all’esplorazione del movimento come panorama ibrido di saperi. Dal 2010 sviluppa un’indagine coreografica incentrata sul profondo rapporto tra uomo e natura e sull’analisi delle nozioni di “stratificazione” e “paesaggio”. Dal 2014 è artista sostenuto dall’organismo di produzione TIRDanza. Nel 2018 vince il “Premio Equilibrio”- Fondazione Musica per Roma e il premio “Danza & Danza” come miglior coreografo emergente.

Nicola Simone Cisternino

Nicola Simone Cisternino si è formato con Petrillo, Arkadi Zaides, Antony Lachky e David Zambrano. Come danzatore ha lavorato con: Petrillo, Lachky,  Sieni, Cristina Rizzo, Abbondanza Bertoni, Zaides, Zambrano. Autore dal 2016 con M.Solo ritualistico (finalista al Cortoindanza 2016_Cagliari) Tuttuno realizzato con Sara Sguotti e vincitore del bando l’Italia dei Visionari 2017, Cura 2017 e selezionato per la Vetrina AnticorpiXL 2107; Sobotta (Finalista DNA appunti coreografici Romaeuropa 2018, debutto 2019 Cango di Firenze in collaborazione Fabbrica Europa Festival). “1-0” realizzato con Sara Sguotti. Dal 2020 è interprete nelle nuove produzioni di Silvia Gribaudi e Virgilio Sieni.

Michael Incarbone

Michael Incarbone è danzatore, performer e autore. Si forma nel dipartimento di danza contemporanea dell’Accademia Nazionale di Danza. Come danzatore ha lavorato con Georgia Tegoue Michalis Theophanous (UK), Compagnia Virgilio Sieni, DNA dance company e Giuseppe Muscarello. Attualmente collabora con Kinkaleri, ALDES Roberto Castello, Compagnia Adriana Borriello Dance Research e Giselda Ranieri. Come autore è artista associato all’organismo di produzione danza PINDOC, realizza: INSITEOUT progetto site-specifc con i cittadin* di Caltagirone, GO ASK ALICE short movie vincitore Premio RomaDanza 2020. “Meta-morphing” con Mara Capircie Edoardo Maria Bellucci (Nuove TraiettorieXl 2020). “About a Revolution” (Vetrina della GiovaneDanza d’Autore 2021 NetworkAnticorpi XL). “Corpo itinerante” progetto in site-specific nel portico di San Luca in collaborazione con DNA e Comune di Bologna. Ultimo lavoro è FALLEN ANGELS un assolo in collaborazione con la danzatrice Erica Bravini e Diacronie Lab.

Info e prenotazioni
biglietteria@orbitaspellbound.com

(Foto: Chiara Becattini)

Dettagli Redazione DanzApp

Staff della Redazione di DanzApp.it Mettiti in contatto con i nostri referenti per maggiori informazioni, inviarci una richiesta specifica, o se hai problemi con il tuo account. Sempre in punta di piedi!
error: Contenuto protetto!
W La Danza - IX Edizione | Concorso Internazionale di Danza Edizione 2024