fbpx

Fattoria Vittadini: due debutti a MilanOltre con Salvo Lombardo e Chiara Ameglio

Fattoria Vittadini: due debutti a MilanOltre con Salvo Lombardo e Chiara Ameglio

Il 28 e 29 settembre al Teatro Elfo Puccini è in scena AMOЯ, coreografia e regia di Salvo Lombardo per e con Fattoria Vittadini che, dopo Excelsior, prosegue il suo progetto triennale che prevede l’allestimento dei tre titoli storici realizzati dal Teatro alla Scala (l’ultimo capitolo della trilogia, Sport, è previsto per il 2022).
Oggetto d’indagine di AMOЯ è il concetto di potere e le sue manifestazioni.

Lo spettacolo è preceduto il 23 settembre dalle ore 17.00 presso Spazio Fattoria da una serata con tavole rotonde sui temi dello spettacolo e la proiezione in anteprima dell’opera video Wasn’t built in a day, frutto del connubio professionale tra Salvo Lombardo e l’artista Daniele Spanò, autore anche delle scenografie e dei video dello spettacolo.

Chiara Ameglio - Fattoria Vittadini "AVE MONSTRUM" (ph: Marcella Foccardi)

Chiara Ameglio – Fattoria Vittadini “AVE MONSTRUM” (ph: Marcella Foccardi)

Il 4 ottobre sempre al Teatro Elfo Puccini è invece la volta del debutto di Ave Monstrum di Chiara Ameglio, danzatrice e autrice di Fattoria Vittadini. Ave Monstrum prosegue l’indagine sulla mostruosità avviata da Chiara nel 2019 con TRIEB_L’indagine, interrogando i concetti di mostro, nemico, paura e incompiutezza, ma anche di divino e prodigio attingendo all’etimologia latina della parola monstrum.

Dettagli Redazione DanzApp

Staff della Redazione di DanzApp.it Mettiti in contatto con i nostri referenti per maggiori informazioni, inviarci una richiesta specifica, o se hai problemi con il tuo account. Sempre in punta di piedi!
error: Contenuto protetto!