fbpx

Ultimi Due Appuntamenti della 36ª Edizione di Festival Danza Estate

Ultimi Due Appuntamenti della 36ª Edizione di Festival Danza Estate

Il 21 giugno torna a FDE Silvia Gribaudi con la sua ultima creazione, realizzata insieme alla MM Contemporary Dance Company. In “Grand Jeté” Gribaudi porta avanti la ricerca coreografica sulla relazione tra performer e pubblico a partire dalla trasmissione di alcuni passi della danza classica e del loro significato, generando negli spettatori il senso di essere un unico grande “corpo di ballo”.

Festival Danza Estate
Ultimi Due Appuntamenti

In chiusura di festival, il 22 giugno, “Atmosferologia. Veduta > Bergamo” del Leone d’Argento Michele Di Stefano con la sua compagnia MK, una performance dedicata alla città e alla visione prospettica del paesaggio urbano. A Bergamo Atmosferologia avrà luogo sulle Mura Venete, riconosciute dall’UNESCO nel 2017 come Patrimonio dell’Umanità.

  • 21 giugno 2024 / h 21:00 | Teatro Sociale di Bergamo
    Silvia Gribaudi con MM Contemporary Dance Company
    Grand Jeté
  • 22 giugno 2024 / h 17:15 – 18:15 – 18:15 – 20:15 | Porta San Giacomo, Bergamo Alta
    Michele Di Stefano / mk e Lorenzo Bianchi Hoesch
    Atmosferologia – Veduta > Bergamo

Silvia Gribaudi e MM Company (IT)
Grand Jeté

Grand Jeté è un progetto coreografico di Silvia Gribaudi realizzato con la MM Contemporary Dance Company, compagnia italiana diretta da Michele Merola. A partire da uno dei passi più virtuosi del balletto, questa nuova creazione di Silvia Gribaudi esplora la fine come fonte di nuovi inizi. Un “grand jeté” che si configura metaforicamente come un passo di transizione, un “lancio” verso qualcosa di sconosciuto e di conseguenza un’occasione per ribellarsi e sfidare l’irreversibilità di qualsiasi tipo di finale. Quanto sforzo richiede questo decollo verso l’ignoto e quali prospettive può aprire un atterraggio? Alla luce di questo salto di energia esplosiva, come possiamo affrontare il fallimento come risorsa per decollare di nuovo?

Crediti.
di Silvia Gribaudi
con Silvia Gribaudi e MM Contemporary Dance Company: Emiliana Campo, Lorenzo Fiorito, Mario Genovese, Matilde Gherardi, Fabiana Lonardo, Alice Ruspaggiari, Rossana Samele, Nicola Stasi, Giuseppe Villarosa, Leonardo Zannella musiche originali Matteo Franceschini
disegno luci Luca Serafini
styling Ettore Lombardi
assistente alla coreografa Paolo Lauri
maestro ripetitore Enrico Morelli
consulenza drammaturgica Annette Van Zwoll
consulenza artistica Matteo Maffesanti
consulenza tecnica Leonardo Benetollo
creative producer Mauro Danesi
produzione di Associazione Culturale Zebra (IT) co-produzione di MM Contemporary Dance Company (IT), La Biennale de Lyon (FR), Théâtre de la Ville (FR), Rum för Dans (SE), National Theatre Brno within Theatre World Festival Brno (CZ), BPDA – Big Pulse Dance Alliance: Torinodanza Festival (IT), International Dance Festival TANEC PRAHA (CZ), Zodiak – Side Step Festival (FI) con il sostegno del Centro di Residenza Emilia-Romagna (L’Arboreto- Teatro Dimora | La Corte Ospitale) con il contributo del MiC – Ministero della Cultura GRAND JETÉ è una coproduzione di Big Pulse Dance Alliance, con il sostegno del programma Creative Europe dell’Unione Europea.

Bio.

Silvia Gribaudi è una coreografa italiana attiva nelle arti performative. Dal 2004 focalizza la propria ricerca artistica sull’impatto sociale del corpo, mettendo al centro del linguaggio coreografico la comicità e la relazione tra spettatore e performer. Premio Giovane Danza D’Autore con A CORPO LIBERO(2009), finalista Premio UBU come migliore spettacolo di danza e finalista Premio Rete Critica con R.OSA (2017), Premio CollaborAction#4 2018-2019, finalista Premio Rete Critica 2019, Premio DANZA&DANZA 2019 come miglior produzione Italiana con GRACES e Premio Hystrio Corpo a Corpo 2021.

Ha partecipato a progetti artistici di ricerca quali: CHOREOROAM (2011), TRIPTYCH (2013), ACT YOUR AGE (2014) progetto europeo sull’invecchiamento attivo attraverso l’ arte della danza, da cui è nata la performance WHAT AGE ARE YOU ACTING? e il progetto territoriale OVER 60; PERFORMING GENDER (2015); CORPO LINKS
CLUSTER (2019/2020) in cui la relazione tra danza, montagna e comunità montana ha dato vita al progetto site specific TREKKING COREOGRAFICO e allo spettacolo MONJOUR (2021) prodotto da Torinodanza Festival in collaborazione con Teatro Stabile del Veneto e Les Halles de Schaerbeek – Bruxelles.

Nel 2021 è coreografa ospite per “Danser Encore, 30 solos pour 30 danseurs” progetto per l’Opéra de Lyon mentre a giugno 2023 debutterà la nuova produzione GRAND JETÉ, coprodotta da MM Contemporary Dance Company (IT), La Biennale de Lyon (FR), Théâtre de la Ville (FR), Rum fo r Dans (SE), Torinodanza Festival (IT), International Dance Festival TANEC PRAHA (CZ), Zodiak – Side Step Festival (FIN) e dal network internazionale Big Pulse Dance Alliance.

I suoi spettacoli sono presenti in numerosi Festival Nazionali ed Internazionali e vengono realizzati in processi creativi al cui centro c’è il dialogo e l’incontro poetico con altri/e artisti/e, compagnie e comunità.

22 giugno 2024 / h 17:15 + h 18:15 + h 19:15 + h 20:15 Porta San Giacomo – Mura di Bergamo

MK – Michele Di Stefano (IT)
Atmosferologia – Veduta > Bergamo

In collaborazione con Museo delle Storie di Bergamo

Al termine di ogni replica

A passo d’uomo

Passeggiata Guidata a cura di Museo delle storie di Bergamo
Durata 25’
Dalla danza alla storia: il paesaggio racconta, vive e ispira.
Il Museo delle storie vi accompagna per chiudere questa coinvolgente esperienza lungo un tratto delle Mura di Bergamo da percorrere a ritmo lento e con sguardo pronto a cogliere le tante suggestioni che la magnifica Fortezza evoca.

Atmosferologia – Veduta è il più recente progetto del gruppo mk, di cui Michele di Stefano è direttore artistico. Una performance dedicata alla città e alla visione prospettica del paesaggio urbano in cui il pubblico fruisce la performance in cuffia affacciato ad un punto panoramico. La veduta urbana viene trasformata dall’ascolto in un luogo che galleggia tra il presente e il possibile. Lo spettatore si immerge in un paesaggio che non è più semplicemente ciò che gli si para davanti, ma – così come in una allegoria sacra – un concentrato di coincidenze e configurazioni che sembrano rimandare ad altro. Strani complotti e misteriose attività ridisegnano il qui e ora per rileggere l’urbanità, attraverso posture e segni di un altrove, indagato da danze asciutte che possono essere molto vicine o lontanissime, all’orizzonte.

Crediti
di Michele Di Stefano e Lorenzo Bianchi Hoesch
coreografa Michele Di Stefano
musica Lorenzo Bianchi Hoesch
cast variabile Biagio Caravano, Roberta Mosca, Laura Scarpini, Sebastiano Geronimo, Luciano Ariel Lanza, Francesca Ugolini, Andrea Dionisi
management Carlotta Garlanda con Silvia Parlani
distribuzione Jean-Francois Mathieu
sistema audio LEM International – Silentsystem
in collaborazione con Ornithology
produzione mk/KLm
in collaborazione con Fuoriprogramma festival e AMAT Marche con il sostegno del MIC

Bio

Il gruppo mk si occupa di coreografia e performance dal 2000 e ruota intorno a un nucleo originario di performer e progettualité condivise e trasversali.
Tra le produzioni piu recenti: Bermudas, premio UBU 2019 come miglior spettacolo di danza nella versione durational e partecipata Bermudas_forever; Parete Nord; Pezzi anatomici che propone concettualmente l’apertura del lavoro in sala prove, la performance Eden per un solo spettatore; Maqam, concerto coreografato; Sfera e il progetto di ambiente coreografico Piscina Mirabilis; Atmosferologia, riprogettazione e riallestimento della performance urbana Veduta.

Nel 2014 riceve il Leone d’argento per l’innovazione nella danza alla Biennale di Venezia. Michele Di Stefano è artista associato alla Triennale di Milano 2022-2024.

BIGLIETTI:
Biglietto GRAND JETE:15€ / ridotto Abb ATB 12€ / FDECard 10€
Biglietto ATMOSFEROLOGIA + PASSEGGIATA GUIDATA: 5€ / ridotto Abb ATB 12€ / FDECard 10€
Prevendite on line sul sito festivaldanzaestate.it Abbonamento Tutto il Festival 100€

(Foto: Andrea Macchia)

Dettagli Redazione DanzApp

Staff della Redazione di DanzApp.it Mettiti in contatto con i nostri referenti per maggiori informazioni, inviarci una richiesta specifica, o se hai problemi con il tuo account. Sempre in punta di piedi!
error: Contenuto protetto!
Danza Smeralda Summer School